Luna di miele nel Sud Est Asiatico

Questo è il diario del viaggio di nozze di Francesca e Fabrizio (in arte Seppy e Frago!). Le tappe principali sono state: Bangkok, Phuket (con escursione a Phi Phi Island) Kuala Lumpur, Singapore e Bali. Per ogni giorno sono riportate ...

  • di Seppyefrago
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: 3500
 

Questo è il diario del viaggio di nozze di Francesca e Fabrizio (in arte Seppy e Frago!). Le tappe principali sono state: Bangkok, Phuket (con escursione a Phi Phi Island) Kuala Lumpur, Singapore e Bali. Per ogni giorno sono riportate le descrizioni, i commenti e le emozioni di entrambi gli sposini.

3 Luglio 2006 Fabrizio: The day after... Oh mamma mia...Sono talmente rintronato che ho messo la sveglia all’ora giusta, ma mi sono svegliato un’ora prima perché ho letto male e pensavo di non aver rimesso la sveglia. Ora quando si accorge che l’ho svegliata prima, divorzia a sole 15 ore dal si... Che fico...Viaggeremo in 1st class con la compagnia aerea Thai!!! Manco per niente, ci sbattono vicino all’uscita piena gli spifferi e accanto a noi c’è un’hostess Thai vestita da invitata al matrimonio.

Francesca: Ore 8.40 mi sveglia (per modo di dire!!) Frago e tento di aprire gli occhi...Sto a pezzi...Non ho la forza di muovere neanche un muscolo...Siamo andati a dormire alle 3.30 (forse!!). Ci svegliamo finalmente nel nostro letto, a casa nostra...Su un bel cielo stellato, con la luna e le costellazioni...No non sono allucinazioni...Tutto ciò è stampato sulle nostre lenzuola e rende tutto così bello e magico!!! Controllo se al dito c’è ancora la fede...Si si...C’è c’è...Allora non è stato un sogno...Vicino a me stanotte (stamattina!) ha dormito mio marito!! Inizia l’avventura...Forse recupero il sonno il 1° classe e invece c’è subito la sòla!! L’aereo della Thai è fichissimo e le divise delle hostess bellissime e particolari.

Inizia il disastro con il cibo...Il riso non sa assolutamente di niente...Meno male che ci sono le lasagne...Colazione ore 8:00 (le nostre 2 di notte!!)...: sorvoliamo...Infatti stiamo in aereo!! Ma che razza di abbinamento è yogurt + omelette + fagiolini + carote + cornetto (buono!) + marmellata + caffè (terribile!) + aranciata amara? Lo mangio (a fatica!) solo perché ho fame...

Fabrizio: Sconsiglio a Fra' di mangiare l’arancia ma testarda com’è...La prova!!! Inutile descrivere la faccia schifata di lei che letteralmente vomita il pezzo ingurgitato e si precipita a bere il caffè (da me ribattezzato “Caffè Ciofè”) ...Altra faccia da maschera Thai...Allora le propongo la marmellata e lei inizia a leccare direttamente dal vasetto. (Nessuno ti ha insegnato il civile uso del cucchiaino?) Che ci facciamo con i 48 esemplari che ci hanno regalato fuori lista e che ci aspettano a casa?

4 Luglio 2006 Fabrizio: Il viaggio per Bangkok è stato distruttivo come tutti i viaggi lunghi in aereo. Nonostante siamo stanchi morti, appena arrivati, dopo una doccia rapida...Decidiamo di uscire e di andare a vedere il Buddha d’oro. Prima sòla, ci portano alla metro con lo shuttle dell’albergo e la metro è chiusa!!! Quindi prendiamo l’autobus come consigliato dalla Thaimetrara fino alla destinazione scelta! Sull’autobus, appena saliti, si avvicina una con una faccia da tossica che letteralmente “sgrulla” un cilindro zozzo ed arrugginito e ci fa capire che è la Thaitickettara che biascica una specie di “pplerapplerà” in stile thailandese...Io le mollo 100 Baht (1 euro= 47.5 THB) e lei mi dà il resto tutto appallocchiato...Mi fido e metto via.

Per tornare in albergo ci abbiamo messo 1 ora con il taxi. Il traffico qui è peggio di quello di Napoli nell’ora di punta! Arriviamo in albergo ormai distrutti e filiamo direttamente a letto senza nemmeno cenare...Sono 28 ore che siamo svegli...E chi ha la forza di cenare?

Francesca: Ho un sonno che mi si porta via...Se non trovo un posto o un qualcosa su cui dormire (anche per terra va bene!) ...Mi sento male!!! All’arrivo in aeroporto a Bangkok ci viene a prendere il Signor Pom...Che ci porta fino in albergo...”Il Radisson”. La stanza è da paura e c’è l’aria condizionata. Sul tavolo c’è un piatto con la scritta “Radisson” in cui ci sono 3 orchidee viola, 2 frutti verdi simili a mandarini e 3 frutti rossi pelosi che non abbiamo idea cosa siano...Li assaggiamo! Simpatico questo frutto peloso rosso ed è pure buono...Chissà come si chiama !?! Ci mettiamo un po’ sul letto...Ma la voglia di uscire per visitare qualcosa è troppa...Dopo 30 minuti siamo già fuori dalla stanza

  • 3475 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Dr.Pallo
    , 29/3/2010 22:04
    F-A-N-T-A-S-T-I-C-O!!! Mi è piaciuto molto, dà moltissime informazioni e nello stesso tempo è molto divertente!!! Complimenti!!!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social