Koh Samui e Ang Thong: isole del sorriso

Completamente coperta da palme da cocco, circondata da spiagge candide e da acque calde e cristalline, da una ventina d'anni Koh Samui è diventata una delle mete più ambite del turismo internazionale tanto che, con l'apertura di un aeroporto internazionale ...

  • di pglthai
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 
Annunci Google

Completamente coperta da palme da cocco, circondata da spiagge candide e da acque calde e cristalline, da una ventina d'anni Koh Samui è diventata una delle mete più ambite del turismo internazionale tanto che, con l'apertura di un aeroporto internazionale (che permette di raggiungere l'isola molto più comodamente), il numero di presenze turistiche ha raggiunto livelli da fare concorrenza ad altri paradisi tropicali.

Situata nel golfo di Thailandia, in posizione protetta dai monsoni estivi che per contro colpiscono con continuo maltempo e violente mareggiate le isole delle coste delle Andamane (località come Pukhet, Phi Phi Island, l'arcipelago delle Similan ecc.), unitamente alle altre isole dell'arcipelago a cui da il nome, è uno dei pochi posti della Thailandia in cui sia possibile fare vita da mare nei mesi di luglio e agosto.

L'offerta di pernottamento è illimitata e varia dai grandi residence internazionali ai più spartani bungalows posti a ridosso delle spiagge.

Nella scelta del luogo dove soggiornare, bisogna fare grande attenzione ad un fattore veramenente insolito trattandosi di un isola: l'acqua.

Infatti in alcune zone (ad ovest e sud, soprattutto) il livello dell'acqua è talmente basso che spesso lunghissime zone di mare si trasformano in distese sabbiose (lunghe centinaia di metri) o, nella migliore delle ipotesi, che l'acqua non arrivi a bagnare le ginocchia.

Da questo punto di vista, le zone migliori dove fare un bagno sono indubbiamente quelle che si trovano sul lato orientale dell'isola: Chaweng (che è però piuttosto caotica) e Lamai.

Questo che pubblichiamo è una parte, quella relativa ai giorni trascorsi in questa affascinante isola, del diario di un nostro viaggio nella fantastica Thailandia.

Consigliamo a tutti di leggere queste pagine per farsi un'idea di Koh Samui, dei suoi ritmi di vita, di dove alloggiare, come spostarsi, quali spiagge frequentare, quali escursioni fare e cosa vedere.

Noi abbiamo frequentato in prevalenza le spiagge di Lamai e Chaweng, visitato le cascate dell'interno immerse in un inteminabile marea di palme da cocco, il Tempio del Grande Buddha, l'imperdibile Parco Marino di Ang Thong, rilassandoci su spiagge bianche e sguazzando in acque calde e cristalline.

Questa nostra vacanza ha toccato anche le città di Ayuthaya e Sukhothai (con i loro incredibilmente splendidi parchi storici, dove si possono visitare le meravigliose rovine delle antiche capitali), Chiang Mai (col suo mitico "Night Bazar" e dove abbiamo provato l'imperdibile esperienza del trekking sulle colline ancora oggi abitate dalle antiche tribù del nord, viaggiando a dorso di elefanti e scendendo fiumi su zattere di bamboo) e la caotica ma unica Bangkok.

Se volete avere più notizie sull'intero nostro viaggio, vederne le foto, ricevere suggerimenti e consigli, scriveteci o meglio ancora visitate il sito www.Studiopasquali.It/thailandia/index.Htm realizzato proprio per raccontare le impressioni e l'entusiasmo che questo paese ci ha lasciato.

Dal nostro diario di bordo...

21 agosto 2002 mercoledì Chiang Mai - Koh Samui.

Stamattina siamo stati svegliati dai coro di bambini di una scuola, tutti ben allineati e colorati nelle varie divise, che pregano e cantano in gruppo in un cortile proprio sotto la nostra finestra (noi siamo al sesto piano). Megacolazione, prepariamo le valige e poi via in tuk-tuk fino all'aeroporto (60 bath).

Quelli della Bangkok Airlines ci attaccano un adesivo sul petto e ci imbarcano. L'aereo parte puntuale e atterra rimbalzando sia nello stop-and-go di Sukhothai che a Bangkok. Il cibo servito a bordo è pessimo però a Bangkok, mentre aspettiamo il volo per Samui, ci vengono gentilmente offerti banane, succhi di frutta e dolcetti

Annunci Google
  • 8027 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social