Sorpresa Taipei e relax nelle Filippine

Alla scoperta della capitale di Taiwan, poi relax-avventura

  • di shark3000
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Dopo attente valutazioni, decidiamo la destinazione, le Filippine, anche spinti da una Lonely Planet che ci avevano regalato prima delle vacanze estive, e in base anche e soprattutto alle offerte dei voli aerei. Il periodo è quello delle vacanze natalizie, con estensione di qualche giorno oltre l’epifania. Con sommo piacere dei parenti, optiamo per partire il 25 dicembre, giorno di Natale, che offre costi di viaggio notevolmente inferiori rispetto ai giorni precedenti o successivi. Costi simili si possono forse ottenere partendo prima del 20 dicembre, ma non era fattibile per lavoro. Quindi a settembre 2017 compriamo volo aereo di A/R Milano-Taipei con scalo a Shangai, con Air China, compagnia di bandiera della Cina e membro Sky Team al costo di 550 euro a testa + circa 80 euro di assicurazione medica/annullamento.

25/12/2017, ore 11.30: partenza da Malpensa, festeggiamento del Natale con dolcino e bottiglia di champagne comprata al Duty Free, arrivo a Shangai alle 5.30 del mattino del 26/12, dopo circa 6 ore di scalo, partenza per Taipei, con altro volo di circa 2 ore.

Cambio moneta locale 1 Euro= 36 Dollari Taiwanesi (Twd)

26/12/2017

Arrivo a Taipei per l’ora di pranzo locali, dopo circa 26 ore totali tra viaggio, fuso, scalo. Brutta sorpresa ci attende al nostro arrivo, uno dei due bagagli in stiva, il mio, non è arrivato e mi dicono essere ancora a Shangai. Dopo la denuncia di smarrimento, partiamo per la città, dopo aver comprato le card di 48 h di uso illimitato della Metropolitana + altra card A7R del treno da Taipei Città all’aeroporto (circa 1 ora di viaggio) per 520 dollari Taiwanesi (circa 14 euro). Arriviamo in Hotel, LOOK HOTEL, vicino alla Metropolitana sia linea Blu che Rossa, 4 stelle da 90 euro per 2 notti. Ottima camera, colazione a buffet abbondante. Usciamo subito dall’ hotel e decidiamo di prendere la metro e farci un giretto. Prima tappa: Lorshan Temple, aperto fino alle 19, poi gironzoliamo per il centro ed il Huaxi Night Market lì vicino, Red House e il quartiere Ximen, area pedonale super affollata e incasinata.

27/12/2017

Prima tappa al CK Memorial Plaza, per pura fortuna riusciamo a beccare il cambio della guardia, molto caratteristico, che viene fatto ogni ora. Dopo la foto di rito al sito che ricorda il presidente responsabile dell’ indipendenza di Taiwan dalla Cina, ci dirigiamo al Taipei 101 Observatory. Avevamo prenotato ascensore mediante sito web Pass Go a 1050 TWD anziché 1300 che avremmo speso in loco. Sicuramente non è economico, ma salire sull’ ascensore più veloce del mondo, arrivare in cima sul grattacielo che fino a pochi anni fa era il più alto del mondo, merita eccome almeno una volta nella vita!!! Il paesaggio da lassù è pazzesco, si può anche uscire ed ammirare il tramonto. Cena dentro il Taipei 101 nell’area ristoranti del 2° piano, dove per 6 euro in 2 prendiamo dei mega piattoni di pesce e calamari giganti grigliata con verdure e zappette tipiche.

28/12/2017

Dalla Taipei Main Station, prendiamo il nostro treno di ritorno per aeroporto internazionale e partiamo con volo di 3 ore circa Air Asia per Cebu, seconda città per grandezza delle Filippine dopo Manila. Tutto il nostro itinerario era stato studiato per trovare un volo internazionale che fosse diretto su un’ altra città delle Filippine, evitando in tutti i modi Manila, città dove tutti dicono non esserci niente da vedere di interessante, oltre ai pericoli noti per terrorismo

  • 6763 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social