A Stoccolma per Capodanno per cercare il freddo

Eccomi qua, come ogni volta che ritorno da un viaggio, alcuni giorni dopo, mi ritrovo sempre a scrivere su questo sito! Quest’anno per le vacanze natalizie, volevo passare una settimana al caldo, volevo crogiolarmi al sole di Santo Domingo o ...

  • di ania83
    pubblicato il
  • Partenza il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Eccomi qua, come ogni volta che ritorno da un viaggio, alcuni giorni dopo, mi ritrovo sempre a scrivere su questo sito!

Quest’anno per le vacanze natalizie, volevo passare una settimana al caldo, volevo crogiolarmi al sole di Santo Domingo o di Cuba o addirittura delle Maldive ma al mio ragazzo l’idea non era tanto congeniale e una volta tanto gli sono andata incontro e per questo ho organizzato autonomamente con l’aiuto di internet 5 giorni a Stoccolma per capodanno!

Siam partiti il 28 dicembre da Bergamo con Ryanair (dovevamo partire il 27/12 verso le 20 ma a causa del maltempo la partenza è stata ritardata di circa 7 ore)!

Il nostra albergo l’avevo prenotata su Venere.Com e come al solito il servizio è stato impeccabile e senza disguidi!

L’hotel era a 50 metri da dove ti lascia il bus che ti porta in centro dall’aereoporto Svasta!

Ulteriore comodità!

Il primo giorno dopo un pisolino visto la nottataccia passata in aeroporto l’abbiamo passato a zonzo per Gamla Stan dove abbiamo trovato un ristorantino carinissimo con dei piatti squisiti!

Il secondo giorno nevicava tantissimo ma non ci siamo fatti prendere dallo sconforto e imperterriti abbiamo visitato:

- Skansen, molto carino e pittoresco soprattutto con la neve

- Nordiska Museet, l’edifico è molto bello ma il contenuto a parer mio non è molto interessante

- Vasa, molto suggestivo e interessante e all’interno c’è una super mensa dove si mangia benissimo!

Il terzo giorno siamo ritornati a Gamla Stan per visitare il Palazzo Reale, il museo dei Nobel e la cattedrale dietro al Palazzo Reale!

Dopo abbiamo passeggiato un po’ per la City e fatto shopping negli splendidi supermercati del centro (NK in primis)!

Il quarto giorno, il 31 dicembre, abbiamo fatto la tessera giornaliera del bus e abbiamo visitato Skeppsholmen anche se tutti i musei erano chiusi, l’isoletta vicina con il castello, poi siamo ritornati a Skansen dove abbiamo pranzato e abbiamo visitato un parco vicino molto bello e suggestivo vista la moltitudine di neve!

Poi sempre con il bus siamo ritornati verso la City per un altro po’ di shopping e chi vediamo dentro ad un supermercato che faceva la spesa con dei suoi amici???

Orlando Bloom, l’attore del Signore degli Anelli, di Elizabethtown, di Le crociate ecc.!!!

Mitico…che fortuna che abbiamo avuto!!!

Gli abbiamo chiesto se potevamo fare una foto ma era un po’ restio quindi ci ha salutato e ci ha augurato buon anno!!!

È stato molto gentile e carino!!!

Dopo siamo ritornati in albergo per una rinfrescata e verso le 21 abbiamo ripreso il bus verso Skansen dove ci avevano consigliato di andare visto che c’era una festa popolare per festeggiare l’anno nuovo!

E così è stato! Abbiamo mangiato alla mensa e verso le 11 è iniziato il concerto e poi a mezzanotte ci sono stati una miriade di fuochi d’artificio bellissimi!!!

È stato molto bello!

Peccato che la mattina dopo ci siam dovuti svegliare presto visto che avevamo l’aereo a mezzogiorno!

È stata una mini vacanza molto bella!

Io e Rocco (il mio ragazzo) siamo stati benissimo! Ci siamo divertiti molto e Stoccolma è veramente bellissima, è proprio una città a misura d’uomo: si gira bene a piedi, la gente è tranquilla e silenziosa, il freddo c’è ma è sopportabile, la neve è soffice e non umida come da noi…insomma è stato stupendo! Spero di tornarci presto e magari di noleggiare una macchina per girare un po’ tutto il nord Europa e arrivare fino al Circolo Polare Artico!

Ciao a tutti i turisti per caso!

  • 706 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social