Inizio 2008 a Stoccolma

Già qualche anno abbiamo l’abitudine, io ed il ragazzo, di passare il Capodanno in qualche capitale europea… quindi anche quest’anno abbiamo consultato il sito della compagnia aerea Ryanair , dove effettivamente si possono trovare delle offerte vantaggiose per l’acquisto dei ...

  • di Denise 81
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Già qualche anno abbiamo l’abitudine, io ed il ragazzo, di passare il Capodanno in qualche capitale europea... quindi anche quest’anno abbiamo consultato il sito della compagnia aerea Ryanair , dove effettivamente si possono trovare delle offerte vantaggiose per l’acquisto dei biglietti aerei.

Scegliamo finalmente fra tutte STOCCOLMA , che ci ha affascinato subito sbirciando tra le foto dei siti ufficiali di questa capitale.

A fine novembre prenotiamo i voli, già un tardino per trovare i biglietti a basso prezzo, ma decidiamo di acquistarli lo stesso; partenza programma dall’aeroporto Galileo Galilei di Pisa per il giorno 27/12/2007 rientro previsto per il 01/01/2008!!! 27/12/2007 Arrivo all’aeroporto intorno alle 18:00 per avere tutto il tempo a disposizione per il check-in visto che il volo sarebbe partiti intorno alle 20:30.

Ci mettiamo in fila e già mi accorgo che il mondo è proprio piccolo.. Una marea di persone delle nostre zone partano per la nostra stessa destinazione.

Il volo parte con una ventina di minuti di ritardo.

Arriviamo all’aeroporto di Skavsta intorno alle 11:45, il tempo di recuperare le valige e andiamo alla ricerca del famoso autobus della linea FLYGBUSSARNA che ci deve portare alla stazione terminal di Stoccolma. L’aeroporto di arrivo è così piccolo che non è assolutamente difficile orientarsi, arrivati fuori dall’edificio troviamo una biglietteria automatica e pagando con carta di credito facciamo i biglietti di andata e ritorno.

Saliamo su e appena completati posti partiamo... il viaggio procede bene se non per l’ora tarda infatti arriviamo in centro intorno alle 1:15 , stanchi morti decidiamo di prendere un taxi fino all’albergo che distava 5 minuti dal city terminal per la bellezza di 140 corone a tariffa fissa (circa 14 €!!). Alle 2:00 siamo finalmente a letto... 28/12/2007 Usciamo dall’albergo che ci trova in zona Vasastaden intorno alle 11:30-12:00 e decidiamo di pranzare in un piccolo bar nella strada parallela, dopo essersi seduti ci rendiamo conto che cucinano tutto cibo italiano dopo un po’ di esitazione di affidiamo alla sorte e facciamo bene perché spediamo una sciokkezza e mangiamo proprio bene , quasi come a casa nostra!! Proseguiamo il nostro giro di orientamento a piedi e ne facciamo di strada... fino a Gamla Stan (Città vecchia).

La prima cosa che sentiamo, visto anche il periodo, è il freddo, le temperature non sono poi così basse ma è un freddo talmente diverso dal nostro che nonostante fossimo vestiti veramente pesante tenevamo scoperta solo gli occhi per vedere la strada... Ore 18:00 rientriamo il albergo , anche perché alle ore 15:00 è già buio come da noi alle 17:00 ed in più ci informano che nei ristoranti servono la cena dalle 18:00 alle 21/22:00.

Ceniamo in uno steak house, mangiamo bene e spendiamo circa quanto in Italia.

29/12/2007 Colazione in albergo, tipica colazione europea a base di frutta , pane e marmellata , uova sode e affettati.

Usciti dall’albergo che si trova di fronte la Gustav Vasa Kirka scopriamo che dietro c’è la stazione degli autobus e quella della metropolitana ovvero la stazione di Odenplan.

Dal momento che per oggi avevamo deciso di visitare il famoso Vasamuseet situato nell’isola di Djurgarden e dove è esposto il vascello recuperato nel 1956 in mare.

Calcoliamo la fermata dove scendere con l’aiuto della cartina di Stoccolma fornita dall’albergo facciamo i biglietti in un piccolo negozio di alimentari sotto stazione e saliamo senza problemi.

Per arrivare al museo facciamo anche un bel pezzo a piedi che costeggia il lungo mare.. Li si che c’è veramente freddo!! Il museo è davvero bello peccato che quando siamo uscito abbiamo beccato un bell’acquazzone!! 30/12/2007 Ci siamo alzati e dalla finestra di camera vediamo che nevischia .. Dura poko però..

  • 433 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social