Sudamerica zaino in spalla (per 3 mesi e mezzo)

Viaggio autogestito con crociera da Savona a Buenos Aires, poi bus, auto noleggiate e taxi tra Argentina, Cile, Bolivia e Uruguay

  • di Lauro
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Oltre 3000 euro
 

Il nostro viaggio da 2 pensionati con zaino in spalla è stato molto vario e dinamico, comprendendo: crociera Costa da Savona a Buenos Aires, poi volo per Ushuaia nella terra del Fuoco, traversata del canale di Beagle per Puerto Williams in Cile, traghetto da Puerto Williams a Punta Arenas, bus per Puerto Natales, quindi ancora Argentina con El Calafate, El Chalten, Puerto Madryn, Bariloche. Poi, Cile con Puerto Varas, Villarrica, Santiago, volo all'Isola di Pasqua, bus per Vina del Mar/Valparaiso, La Serena, San Pedro de Atacama. Da qui in Bolivia per il Salar de Uyuni, Potosì, Tupiza, ancora Argentina con tutta la zona attorno a Salta. Poi Posadas con breve giro in Paraguay, carnevale a Gualeguaychu e da qui ingresso in Uruguay con Montevideo, Punta Del Este eccetera, Colonia. Ritorno a Buenos Aires e partenza in volo per l'Italia.

LA CROCIERA E L'IDEA DEL VIAGGIO

Ogni anno verso fine novembre/inizio dicembre la Costa e la MSC spostano alcune loro navi dal Mediterraneo ai Caraibi e al Sud America ed in marzo le riportano nel Mediterraneo. Le crociere di fine novembre/inizio dicembre sono molto economiche rispetto a crociere simili in altri periodi dell'anno ed è stato proprio il loro costo ridotto che ci ha fatto venire l'idea di fare questo lungo viaggio, andando in crociera in 21 giorni fino a Buenos Aires, lasciare le valige con i vestiti ''da crociera'' in deposito in un albergo di Buenos Aires per fare il giro in Argentina/Cile/Bolivia/Uruguay con gli zaini, poi tornare nello stesso albergo di Buenos Aires per le ultime notti, riprendere le valige e tornare in Italia in aereo.

Organizzando il viaggio avevamo stabilito un programma di massima per capire quanti giorni ci servissero per fare il giro che avevamo in mente e, tenendoci alcuni giorni finali di mare ''di riserva'', abbiamo stabilito che il 3 marzo andava bene per il ritorno, comperando il volo di rientro per quella data.

La crociera ha toccato Barcellona, Casablanca, Tenerife, Recife, Maceio, Salvador de Bahia, Rio de Janeiro, Santos, Montevideo con termine a Buenos Aires il 10/12/2014. Crociera piacevole e tranquilla, buon clima e nessun problema di mal di mare.

Il costo totale della crociera per 2 persone con cabina con finestra è stato di EUR 2656.

I VOLI

Il costo dei voli per 2 persone sono stati:

- Aerolineas Argentinas, Buenos Aires-Ushuaia (solo andata), EUR 410

- Lan Airlines, Santiago del Cile-Isola di Pasqua (andata e ritorno), EUR 1478

Volo di andata in business class perché non c'erano altri posti liberi

- Alitalia, Buenos Aires-Malpensa (andata e ritorno), EUR 1650

Abbiamo dovuto prendere il biglietto di andata e ritorno perché con tutte le compagnie il biglietto di sola andata costava di più dell'andata-ritorno. Il rimborso per il ritorno non effettuato sarà di circa EUR 70 che ancora non abbiamo avuto.

IL VIAGGIO

In Argentina e Cile era periodo di altissima stagione, sia per le loro vacanze estive che per la concomitanza con i periodi di Natale e Capodanno. Specialmente nella terra del Fuoco, che ha una stagione turistica breve, i prezzi degli alloggi erano cari e difficili da trovare. Prima della partenza avevo prenotato gli alberghi a Buenos Aires, Ushuaia, Puerto Williams, Punta Arenas, Puerto Natales e all'isola di Pasqua, mentre gli altri alberghi li prenotavo man mano con Booking.com. Abbiamo sempre cercato sistemazioni economiche in centro con bagno privato. La colazione è sempre stata compresa nel costo dell'albergo (tranne che in due alberghi a Santiago e a Buenos Aires). Se non rammento male tutti gli alberghi avevano riscaldamento o ventola da soffitto o aria condizionata ed in ogni caso tutti sono stati confortevoli

  • 21930 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social