Il mio Sudafrica, un viaggio tra le meraviglie della natura

On the road in una terra dove la natura è la protagonista assoluta. Bellissimi paesaggi lungo la costa da Port Elizabeth fino a Cape Town; esperienze indimenticabili all'interno del Kruger passando dal Blyde River canyon

  • di mary69
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Mai come quest'anno siamo stati indecisi sulla destinazione del nostro viaggio. Io e mio marito amiamo viaggiare e fortunatamente, nel corso degli anni, seppur con qualche sacrificio, siamo riusciti a effettuare tutti i viaggi nei luoghi dei nostri piccoli grandi sogni. Ebbene, tra le varie destinazioni, è arrivato il Sudafrica. Mi è bastato leggere qualche racconto di viaggio per capire che era proprio il posto giusto per noi, l'unica nota negativa era data dal fatto che ad agosto in Sudafrica è inverno ma, ora che sono appena tornata, mi rendo conto che probabilmente è proprio il momento giusto per vivere questa sorprendente terra! Dopo varie ricerche, fondamentale per la scelta definitiva è stato trovare il volo di Air France a € 480,00 A/R Verona /Johannesburg. Cosa manca ancora? Manca l'itinerario di viaggio. Per prima cosa prenotiamo gli alloggi all'interno del Kruger Park. Decidiamo di pernottare 2 notti al campo Olifants ( € 165,00 ) e 1 notte al Pretoriuskop (€ 84,90). La prenotazione conviene effettuarla con largo anticipo, soprattutto se si desidera un bungalow attrezzato con utensili, cioè con cucina e stoviglie. La prenotazione viene effettuata direttamente sul sito www.sanparks.org. Noi, abbiamo deciso di non fare la Wild Card perché, fatti due conti sui parchi che avremmo visitato, non ci conveniva. L'ingresso giornaliero al Kruger è di circa € 20,00 a persona. Il passo successivo è stato quello di prenotare le macchine tramite il sito dell'Avis . La prima da Port Elizabeth a Cape Town con cambio automatico € 166,00 . La seconda da Johannesburg andata e ritorno sempre con cambio automatico € 194,00 . Rimangono le prenotazioni degli alloggi che effettueremo tramite Booking.com e quelle dei voli Johannesburg / Port Elizabeth e Città del capo / Johannesburg.

Itinerario di viaggio

Johannesburg Port Elizabeth - Plettenberg Bay - Mossel bay - Hermanus - Simon's Town - Cape Town - Johannesburg - Blyde river canyon - Kruger - Marloth park - Johannesburg

18 / 19 Agosto

E' arrivato il grande giorno! Con il volo Air France partiamo dall'aeroporto di Verona, scalo a Parigi e partenza per Johannesburg con volo notturno. Atterriamo puntualissimi alle 10 del mattino, sbrighiamo le pratiche doganali e ritiriamo i bagagli. Alle 12,30 ci attende un'altro volo. In meno di due ore arriviamo a Port Elizabeth. Ci rechiamo al banco prenotazioni dell'Avis per ritirare la macchina € 166,00 per 5 giorni consegna a Cape town. Noi abbiamo optato per una macchina con cambio automatico. Devo dire che la prima mezzora di guida a sinistra è stata un po’ movimentata. Per carità prima o poi ci si abitua, ma che fatica! Avendo tutti i comandi invertiti, ci siamo fatti delle gran risate ogni volta che, al posto della freccia, azionavamo il tergicristallo! Una volta impostato il navigatore partiamo per raggiungere il nostro alloggio Treetops Guesthouse € 57,00. Dopo aver conosciuto la simpatica proprietaria che ci consegna le chiavi della nostra pulita ed accogliente stanza, ci facciamo una doccia veloce e partiamo alla scoperta di Port Elizabeth che come cittadina non offre un granché. Dopo una lunga passeggiata sulla spiaggia decidiamo di andare al The Boardwalk Casino, un posto molto accogliente con laghetti ristoranti e negozi. Ci fermiamo a mangiare da Spur, una catena che incontreremo in tutto il resto del viaggio. Dalle gigantesche vetrate del locale ci godiamo lo spettacolo delle fontane colorate che vanno a tempo di musica. Andiamo a letto distrutti ma felici, domani avrà inizio la nostra grande avventura

  • 38430 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social