Viaggio in Inghilterra

Fly & drive in Gran Bretagna tra università, antiche cattedrali, storia e letteratura

  • di monicaluigi
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

VIAGGIO IN INGHILTERRA 2 – 7 OTTOBRE 2013

VOLO RYANAIR PARMA - LONDON STANSTED € 275.00 andata e ritorno per due persone con un bagaglio da 15 kg

AUTO A NOLEGGIO come sempre su www.enoleggioauto.it € 238.90 per una Mercedes Classe A col cambio automatico (non avevamo noleggiato il navigatore perché era carissimo 13.30£ al giorno e perché avevamo pensato di usare l’IPhone, ma visto che l’auto ne era fornita di serie, l’abbiamo sfruttato!). Questa volta ci è capitata la Sixt e sono stati molto veloci ed efficienti, la macchina poi era nuovissima.

GIORNO 1 – PARMA. LONDON STANSTED, CAMBRIDGE

Arriviamo a Cambridge verso le 18.30 (è a 40 minuti dall’aeroporto London Stansted), quindi andiamo direttamente al Churchill College, dove alloggiamo, per lasciare la macchina e per poi raggiungere il centro a piedi (circa 10 minuti). Ceniamo al River Bar Steak House and Grill (due bistecche con patatine, purè e verdure, una bottiglia di acqua gasata per circa 40€): locale carino ma caro, direi frequentato da inglesi, non da turisti, cibo discreto. Dopo cena facciamo una bellissima passeggiata in centro a Cambridge e vediamo tutti i college dall’esterno. Il centro è veramente molto carino, più piccolo e tranquillo di Oxford, con tanti negozi e localini. Facciamo un po’ di spesa nell’unico supermercato aperto e torniamo al college. Lungo la strada che separa il centro dal college ci sono veramente delle bellissime ville in stile vittoriano.

CHURCHILL COLLEGE € 116.00 per una camera king con colazione. Che dire, dormire in uno dei college di Cambridge è veramente un’emozione! L’atmosfera che si respira è veramente incredibile, mi sembra di essere tornata in Erasmus! Il college è degli anni ’50, formato da tante palazzine, per lo più di max 3 piani, con tanto spazio verde intorno, campi da calcio, da tennis, da rugby, da cricket, la biblioteca, le sale conferenze, la palestra, la cappella, gli alloggi per gli studenti, per i professori e le loro famiglie, e naturalmente il grandissimo refettorio, dove ogni giorno è possibile fare colazione (servendosi al buffet che viene allestito direttamente in cucina), pranzare e cenare anche per gli ospiti occasionali come noi! La camera è degli anni ‘50, ma per essere la stanza di uno studentato, offre veramente ogni confort: 2 kit per il bagno con ciabattine, sapone, shampoo, balsamo, acqua gasata e naturale, tutto il necessario per prepararsi un tea/caffè con i biscotti, giornali, phon, ferro e ascia da stiro, riscaldamento autonomo, 2 armadi, scrivania, poltroncina, ha il bagno in camera ed è veramente molto spaziosa. Il parcheggio è gratuito e c’è spazio per lasciare la macchina un po’ ovunque.

GIORNO 2 – BLENHEIM PALACE, OXFORD

Da Cambridge impieghiamo circa due ore per arrivare a Blenheim Palace (ingresso 22£ a testa per palazzo e giardini), la residenza natale di Winston Churchill, che si trova nel grazioso paesino di Woodstock. Il palazzo è bello e imponente, le stanze visitabili sono veramente ben conservate, ma la vera bellezza sono i suoi giardini. Abbiamo fatto una splendida passeggiata di un ora senza mai incontrare nessuno, vedendo i giardini all’italiana, il roseto, le cascate, il lago e ettari di meraviglioso prato inglese alberi secolari. Per pranzo abbiamo mangiato una buona zuppa calda in uno dei punti ristoro all’interno del palazzo, poi ci siamo spostati a Oxford, dove siamo arrivati in circa mezz’ora. A Oxford abbiamo parcheggiato sotto alla piazza del mercato e da qui siamo andati subito al Christ Church College(4.50£), informatevi prima sugli orari di apertura dei college, guardate gli aggiornamenti sui loro siti internet, perché sono limitati e possono cambiare in occasione di eventi accademici, ricorrenze, ecc… La cappella del college è veramente suggestiva, l’organista stava provando e abbiamo anche avuto occasione di scambiare due parole col cappellano, che appena ci ha individuato come Italiani, si è fermato a raccontarci che era stato a Ravenna! Come tutti sanno, molti dei luoghi di questo college sono stati utilizzati come set per Hanry Potter: lo scalone finemente decorato, ma soprattutto il fantastico refettorio che noi abbiamo avuto la fortuna di vedere apparecchiato per la cena di gala che si sarebbe tenuta quella sera per gli ex studenti. Usciti dal college abbiamo visto il mercato coperto, la bellissima Bodleian Library (siamo entrati alla Divinity School: 1£), gli altri college del centro solo dall’esterno e poi abbiamo bighellonato per le vie dello shopping.

BEAR AND RAGGED STAFF B&B € 143.00 per una camera King con colazione. Mi sarebbe piaciuto dormire anche in uno dei college di Oxford, purtroppo non è stato possibile perchè le poche camera a disposizione o non avevano il bagno o non avevano il parcheggio, quindi, visti i costi proibitivi, abbiamo deciso di spostarci appena fuori Oxford. Questo B&B in realtà è un antico pub/ristorante ristrutturato da poco con camere sia al piano terra che nel sottotetto molto ampie, nuove, pulite, dotate di ogni confort (la nostra era un po’ rumorosa, forse era sopra al generatore?), e di un ristornate dove è possibile cenare e dove viene offerta la colazione completa inglese (porzioni gigantesche di uova!) oltre che un buffet con la colazione continentale. Abbiamo anche cenato: il servizio è stato un po’ lento, il cibo è discreto. Dopo cena abbiamo fatto due passi in questo minuscolissimo paesino composto da una decina di case, la chiesa con annesso cimitero, scuola, ambulatorio, e ufficio postale. Insomma per una notte va benissimo, per due diventa troppo caro.

GIORNO 3 – BATH, STONHENGE

Oggi sarà forse la più bella giornata della vacanza. Bath dista 1h30 da Oxford, ma una volta arrivati perdiamo veramente tantissimo tempo nel traffico per raggiungere un parcheggio coperto. Lasciata finalmente la macchina, ci godiamo questa bellissima cittadina. La cattedrale (entrata con offerta consigliata £2.50) è forse la più bella che abbiamo visto fra le tante che abbiamo visitato in questa vacanza, il centro è ricco di centri commerciali, negozietti e localini veramente invitanti, le terme romane (£12.50) proprio in centro vicino alla cattedrale, sono molto suggestive, e poi ancora il verde, i parchi, Jane Austen… insomma vale veramente la pena passare una mezza giornata a Bath. Se avete più tempo potete fare un bagno al nuovo centro termale (26£ per due ore), noi abbiamo preferito proseguire per Stonehenge, che dista circa un ora. Stonehenge è veramente un luogo ricco di fascino e di atmosfera, consiglio a tutti di arrivarci verso sera come abbiamo fatto noi, la luce cambiava di continuo e questo ha sicuramente aggiunto pathos ad un luogo che di per se è già mistico. Me lo immaginavo più grande e credevo si potesse arrivare più vicino ai monoliti, ma questo non toglie nulla all’emozione della visita. Nel biglietto di ingresso (£7) è compresa anche l’audioguida in italiano, il che rende tutto ancora più interessante.

HOLIDAY IN EXPRESS SALISBURY – STONEHENGE € 120 per una camera twin con colazione. Buon albergo moderno, sull’autostrada in una area di servizio che comprende l’hotel, il distributore di benzina, un minimarket, Pizza Hut e un ristorante. Camera e bagno spaziosi, letti ampi, la finestra non è apribile, moquette che negli angoli potrebbe essere più pulita ma a parte questo pulizia buona. Il ristorante dell’Hotel è molto carino, luminoso e con prezzi abbordabili, noi abbiamo usufruito della promozione della serata che comprendeva bistecca, con patatine, verdure e bevanda a £13.50, devo dire tutto molto buono. Anche la colazione a buffet è stata ottima, la migliore della vacanza. Hotel senz’altro consigliato per la posizione e il rapporto qualità/prezzo

  • 6588 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social