Stoccolma (consigli veloci)

Dritte e informazioni per preparare al meglio il viaggio in direzione della capitale svedese

  • di Francesco Padua
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

La capitale della Svezia non è molto differente da molte altre capitali dell'Europa del nord, ma alcuni accorgimenti sono da prendere in grande considerazione per sfruttare al massimo il tempo a disposizione ed evitare brutte sorprese.

LINGUA

La popolazione è orgogliosamente multi-culturale e parla correntemente inglese, oltre ovviamente lo svedese.

MONETA

Troverete dei bancomat già in aeroporto ma NON vi consiglio di prelevare contanti, visto che qualsiasi acquisto (ma veramente qualsiasi, da un caffè ad un biglietto d'ingresso) verrà effettuato tramite carta (debito/credito). Anzi, molte attività (personalmente ne ho trovate diverse) già non accettano contanti, e ho avuto difficoltà a spendere appena 1000 corone (circa 100euro) che avevo prelevato. Assolutamente indispensabile un bancomat senza commissioni per l'area europea (quelli rilasciate principalmente dalle banche online), così non dovrete ritrovare addebitate inutili commissioni (gli stati nordici sono già abbastanza cari).

ARRIVO

Iniziamo dall'aeroporto. Per il trasferimento in città potete scegliere tra Treno e Autobus. Il primo impiega circa 20 minuti, il secondo circa 50, ma il primo costa più di due volte e mezzo il secondo. La mia scelta è stata l'autobus, molto comodo e pulito, incluso il wi-fi a bordo. Qualunque sia la vostra scelta troverete delle biglietterie elettroniche proprio vicino all'uscita del terminal con il logo Arlanda Express (treno) e Flygbussarna (autobus) ben evidente in testa. Consiglio: acquistate un biglietto di andata e ritorno, risparmierete sul prezzo e il ritorno scade qualche mese dopo.

ORARI ATTIVITà COMMERCIALI

Mediamente l'orario di apertura va dalle 9/10 alle 16/17 (shopping), mentre le attività ristorative di strada (chioschi, take away) chiudono intorno alle 19. Non dovreste avere problemi per il pranzo, ma in Svezia si cena molto presto, e la maggior parte delle cucine dei ristoranti chiudono anche alle 20.30/21.00. A chiudere più tardi solo i bar/pub e i locali notturni.

SPOSTAMENTI

Il centro della città si gira a piedi, ma autobus e metropolitana sono molto attivi. Attenzione, ogni biglietto costa più di 4 euro (anche se sono disponibili dei giornalieri) e sono validi per ogni mezzo, compreso i traghetti per le isole. Ma prima di fare questo acquisto leggete le indicazioni della Stockholm Pass.

STOCKHOLM PASS

È una tessera che dà libero ingresso a quasi tutte le attrazioni e i musei della città, inclusi tour in barca per i canali e tour in autobus - i classici "City Sightseeing". Proprio questi ultimi possono essere utilizzati come mezzi di trasporto visto che permettono di salire e scendere (hop on, hop off) senza alcun limite, con frequenze di 20/30 minuti. Le fermate sono 24 e coprono quasi tutte le principali aree di interesse, con l'audioguida che comprende anche l'italiano. Fate solo attenzione all'orario del servizio (fino alle 16 in autunno, inverno e primavera, fino alle 17 a Giugno e fino alle 19 solo a Luglio ed Agosto). Si può scegliere di acquistare la card valida per un giorno, due o tre. Ovviamente il risparmio si ha con le ultime due e visitando 3/4 attrazioni al giorno si copre abbondantemente il suo prezzo. Queste card si acquistano in numerosi luoghi in tutta la città, dai piccoli shop che trovate all'interno delle stazioni della Metro alla reception del vostro hotel, ai 7-Eleven.

METROPOLITANA

Merita una menzione a parte la metro di Stoccarda

  • 8288 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social