Primavera a Stoccolma

Viaggio nella splendida capitale svedese tra ponti, canali e splendidi scorci sul lago

  • di riva2000
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 3
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Stoccolma è una città oggettivamente molto bella, circondata dal lago Mälaren e costruita su 14 isole. Ha innumerevoli ponti e punti panoramici, le giornate ad aprile sono lunghissime (luce dalle 500 alle 2100 inoltrate), ma attenzione, musei e negozi sono aperti dalle 10 alle 17 (-18). Occorre quindi organizzare subito le visite e gli spostamenti con orologio alla mano, per evitare perdite di tempo.

Aprile è uno dei mesi meno piovosi (potreste però trovare la neve ), noi siamo stati molto fortunati e abbiamo avuto 4 giorni di sole interrotto solo in due brevi occasioni da pioggia e neve con temperature da 4 a 12 gradi; abbigliamento invernale con sciarpa, guanti , cappello. Abbiamo scelto di non portare ombrelli, quando piove qui il vento è spesso abbastanza forte... Per muoversi consiglio sicuramente l'acquisto di abbonamenti giornalieri, in un occasione alla partenza ho speso circa 12 euro per 2 adulti e 1 bambino per 2 fermate di metro.

Le tre cene a disposizione le abbiamo spese a Gamla stan, pur essendo una delle zone più care della città e molto turistica. Si trovano dei piatti unici tipici svedesi da 18 euro in su, l'acqua è spesso disponibile in caraffe, la birra svedese non costa molto, ricordatevi cmq che al pagamento spesso viene chiesto un 10% di mancia, quasi sempre a discrezione del cliente. Ti fanno digitare l'importo sul terminalino della carta e in un’occasione hanno in automatico aggiunto loro la mancia (esempio per una cena di 750 SEK si arrotonda a 825 SEK). Rimane comunque a discrezione del cliente, se non vi siete trovati bene potete lasciare meno del 10% oppure nulla.

La linea del metro è ben sviluppata, ma per muoversi tra le attrazioni del centro meglio affidarsi ai traghetti e alla efficientissima linea di autobus (google maps e connessione internet oramai permettono di avere l'orario preciso di ogni bus in ogni fermata).

L'areoporto Skavska che serve Ryanair è a 100 km, ma la navetta è veramente molto comoda. Questa in sintesi la nostra esperienza:

GIÒ 20 APRILE Arrivo all'hotel Connect a Skavska ore 23.20 e pernottamento

VEN 21 APRILE Navetta da aereoporto con arrivo a Stoccolma 10.00 visita a Vasa Museet, Aquaria Vattenmuseum e Statua di Thor (Mariatorget)

SAB 22 APRILE Skansen, Moderna Museet, statua riscaldata in Nybrogatan 2, pasticceria Sturekatten

DOM 23 APRILE Cattedrale Storkyrkan, Palazzo Reale Kungliga slottet, Nobel Museet , City Hall (non compreso nella Stoccolma Pass), Nordiska Museet

LUN 24 APRILE Mercato Coperto Östermalms Saluhall e Shopping a Gamla Stan, partenza con autobus alle 1400 da Stockholms Centralstation (Gate 5)

DIARIO DI VIAGGIO

GIOVEDÌ 20 APRILE

Prendiamo il volo Ryanair da Bergamo alle 20.40 e atterriamo a Skavska alle 23.20 circa. Alcuni passeggeri si dirigono direttamente all'autobus flygbussarna in partenza per Stoccolma ( 100km 1h 20') alla fermata disponibile subito a destra (biglietti acquistabili sul sito www.flygbussarna.se oppure direttamente in aeroporto, consiglio di scaricare la relativa app per gli orari aggiornati). Noi invece preferiamo alloggiare all'hotel Connect, 300 metri a piedi. Appena usciti dall'aeroporto dirigendoci a sinistra, check in 10 minuti e subito a letto a recuperare preziose ore di sonno.

Stanza funzionale con letto matrimoniale e lettino estraibile per bambini (ad altezza pavimento) , finestra e scrivania e bagno con doccia (senza piatto doccia con anta trasparente semovibile)

  • 7811 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social