Il nostro circle

14-08-2005 ore 04.30 del mattino Sveglia . Alle 06.30 parte l’aereo che da pisa ci portera’ a roma, prima tappa, prenderemo successivamente un volo che da roma ci portera’ a chicago per poi prenderne un altro che ci portera’ alla ...

  • di Serena Parziale
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
 

14-08-2005 ore 04.30 del mattino Sveglia . Alle 06.30 parte l’aereo che da pisa ci portera’ a roma, prima tappa, prenderemo successivamente un volo che da roma ci portera’ a chicago per poi prenderne un altro che ci portera’ alla destinazione definitiva las vegas.

Arriviamo a las vegas dopo ben 26 ore da quando ha suonato la sveglia! Da urlo!!!! Siamo in tre, io andrea e la piccola gaia 3 anni compiuti ad aprile! L’arrivo a las vegas e’ senza ombra di dubbio suggestivo, arriviamo di sera quindi nel pieno del suo splendore, ma siamo troppo stanchi. Il giorno dopo dobbiamo subito ripartire e quindi ci lasceremo las vegas per quando avremo finito il tour dei parchi. Ritiriamo l’auto a noleggio prenotata dalla nostra agenzia e ce ne andiamo al luxor che e’ il nostro albergo . 15-08-05 Partenza per zion national park . Comincia l’avventura. Tengo a precisare che e’ la prima volta che affrontiamo un viaggio di questo tipo ossia con la macchina a noleggio. Abbiamo comprato un pacchetto con la kuoni gastaldi, tour ombre rosse al quale aggiungiamo altri 3 notti alla fine del tuor a las vegas e 4 a san francisco. Totale 15 giorni.

Dopo circa 2 ore e mezzo dalla nostra partenza arriviamo allo zion, all’ingresso facciamo la tessera national park pass che possiamo utilizzare per l’ingresso di tutti i parchi (us$ 50) considerate che l’ingresso ad ogni parco ammonta a 10/20$ a seconda del parco! Lo zion e’ una sorpresa per noi, e’ il canyon che non ti aspetti! C’e’ molta vegetazione e molte montagne si scopre in salita. Ci sono molte escursioni da fare percorsi a piedi facili e meno facili, per alcuni occorre una preparazione fisica non indifferente.

Di giorno fa caldo pero’ al mattino presto e la sera fa piu’ fresco, la sera di solito piove e la mattina e’ di nuovo tutto sereno.

Allo zion siamo stati due giorni abbiamo visto cerbiatti e scoiattoli ma ci sono anche orsi e puma (per fortuna non abbiamo avuto il piacere di incontrarli) .

Dentro lo zion non si puo circolare con l’auto, ci sono degli autobus che passano ogni sei minuti e ti portano nei vari punti strategici, a voi la scelta per dove scendere. Si puo entrare solo con l’auto se si alloggia allo zion lodge (occorre un permesso particolare che rilasciano al visitor center) una volta parcheggiata l’auto comunque ci si puo’ spostare solo con i mezzi che mette a disposizione il parco . E’ un parco molto bello e merita essere visitato pero’ io consiglio di metterlo come primo da visitare perche quelli che abbiamo visto dopo sono ancora piu’ spettacolari e lo zion potrebbe rivelarsi meno suggestivo se visto dopo il bryce o altri che troverete nel mio racconto.

17-08-05 Partiamo per bryce canion.

La sveglia abbastanza presto. Merita partire presto in modo da poter sfruttare al meglio la giornata dentro il parco. Le cose da vedere sono tante e arrivare tardi non e’ di aiuto. La tratta di oggi e’ abbastanza breve arriviamo al bryce verso le 10.00 di mattina orario giusto per visitarlo bene. Anche qui alloggiavamo all’interno del parco. E’ molto comodo perche’ cosi’ non occorre uscire per andare poi all’albergo. Sicuramento e’ piu caro ma noi avevamo il pernottamento incluso nel tour della gastaldi e ci siamo trovati bene.

Tenete presente che il chek in viene fatto sempre dopo le 16.00 del pomeriggio per cui dovete prima visitare il parco e successivamente recarvi all’albergo! Ecco perche e’ piu comodo. C’e’ comunque uno svantaggio se dormi nei parchi devi anche mangiare nei parchi (fuori non c’e’ molto), chiaramente e’ piu caro e’ c’e’ poca scelta

  • 335 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social