NY una settimana non basta

A giugno scorso io e mia moglie siamo stati una settimana a NY e vi garantisco che non è sufficiente! All’inizio ero un po’ titubante, ma essendo stato da sempre il sogno di lei, sono partito per vedere cosa mi ...

  • di Giulio
    pubblicato il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

A giugno scorso io e mia moglie siamo stati una settimana a NY e vi garantisco che non è sufficiente! All’inizio ero un po’ titubante, ma essendo stato da sempre il sogno di lei, sono partito per vedere cosa mi poteva offrire la Grande Mela. Bhè è stata una sorpresa grandiosa, NY è tutto ciò che uno vuole: è relax, è stupore, è cultura, è shopping è divertimento.

Per essere corretti devo però specificare che di NY abbiamo visto solo l’isola di Manhattan/Harlem.

Se dovessi raccontarvi tutto ciò che ho visto e fatto ci impiegherei tantissimo e vi annoierei, quindi riassumerò per sommi capi, dando magari qualche consiglio.

Innanzitutto iniziamo coi miti da sfatare: - da alcuni anni ormai, sia Manhattan che Harlem sono zone molto sicure, in cui si può tranquillamente passeggiare o prendere la metro anche di notte.

- Non è affatto vero che NY sia cara! L’unica cosa cara sono gli hotels, per il resto i prezzi sono molto inferiori che una qualsiasi grande città italiana del nord, per fare un banale esempio, con 12 $ giri in metropolitana per una settimana dove e quando vuoi, un paio di jeans levi’s costa 34 $ ! - Le persone benchè sempre estremamente di corsa, sono molto gentili ed affabili, più di una volta vedendoci con una cartina in mano si sono fermate spontaneamente per chiederci se avessimo avuto bisogno.

Assolutamente da vedere: - i bellissimi musei di NY quali il MOMA, il Guggenheim, il museo di Scienze Naturali, il Metropolitan - La statua della libertà - Ground Zero - Central park - Uno spettacolo a Brodway ( che io mi sono perso ) - La domenica mattina una messa con coro gospell ad Harlem ( anche questo perso ) - Time Square e la City Assolutamente da fare: - Attraversare a piedi il ponte di Brooklyn - Un giro a Central park - Salire sull’Empire State Building - Un giro in barca alla statua della libertà e a Hellis island - Assaggiare i deliziosi muffins e gli stravaganti e bollenti cappuccini di Star Bucks - Provare ogni sera un ristorante etnico diverso - Girare per le strade di Soho e del Greenwich Village - Una passeggiata sulla 5^ strada - ...Se siete uomini e siete veramente coraggiosi, entrate con vostra moglie o fidanzata da Macy’s, il grande magazzino più grande del mondo! Consigli pratici: - Usate i mezzi di trasporto quando proprio non potete farne a meno, NY è bellissima da girare a piedi! - Di conseguenza portatevi scarpe comode, tanto là nessuno vi nota o guarderà come siete vestiti! - Partite con la valigia mezza vuota o vi toccherà comprarne un’altra come è successo a noi! - In Time Square c’è l’ufficio turistico del comune di NY dove vi daranno tutto il materiale e le informazioni di cui avete bisogno, cartine comprese ( gratis ovviamente ).

Insomma per concludere, siamo stati benissimo e sicuramente ci torneremo, a noi una settimana non è bastata per fare tutto ciò!

  • 137 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social