MIAMI, KEYS e BAHAMAS

L'arrivo a Miami è stato una doccia di Aria calda ed umida. Giugno è in effetti bassa stagione, non ve lo consiglio! La città è povera di attrattive, ripetitiva e molto anonima, devo dire che mi ha deluso moltissimo. Un ...

  • di Massimiliano Masetti
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

L'arrivo a Miami è stato una doccia di Aria calda ed umida. Giugno è in effetti bassa stagione, non ve lo consiglio! La città è povera di attrattive, ripetitiva e molto anonima, devo dire che mi ha deluso moltissimo. Un reticolato di isolati tutti uguali, senza una vera "anima". La Spiaggia è una colossale colata di cemento ricoperta di sabbia, il mare non è bellissimo.

Abbiamo fatto una gita a Cape Canaveral, ne è valsa davvero la pena.

Inoltre, siamo "incappati" nella minicrociera alle Bahamas: Viaggio, Colazione, Pranzo, 4ore sull'isola, ritorno e cena a soli 80 Euro. Ma attenzione: Si viene praticamente rinchiusi in un mercatino di oggetti made in china ed il mare è inaccessibile.

Il Viaggio in auto verso le Keys è valso l'intera vacanza. Key West è un paradiso, si possono trovare tutti i tipi di divertimento, di sport e di negozio, il tutto in un clima antico, magico e molto ben conservato. Per maggiori dettagli ed informazioni, scrivetemi!

  • 1434 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social