Honeymoon: new york, polinesia, los angeles 1

Ciao a tutti, siamo Francesco e Carmen 2 fresci sposini felicissimi di raccontarvi la loro honeymoon tra la megalomania americana e il paradiso polinesiano. in questo racconto ci sarà solo new york. Buona lettura. 4-10-2005 siamo nell'aeroporto di Napoli ancora ...

  • di fracar2003
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
 

Ciao a tutti, siamo Francesco e Carmen 2 fresci sposini felicissimi di raccontarvi la loro honeymoon tra la megalomania americana e il paradiso polinesiano.

In questo racconto ci sarà solo new york. Buona lettura.

4-10-2005 siamo nell'aeroporto di Napoli ancora storditi per la giornata di ieri (ci siamo sposati ieri) aspettando il volo x londra. Da londra ci sarà la british con il mitico 747 che ci condurrà a n.Y.

Ore 23:50 newyorkesi siamo arrivati al JFK aeroporto stupendo, e li ci aspettava il trasferimento che ci ha condotti fino all'hotel. La città è meravigliosaaaaa. WOW è allegra, viva, eccitante è proprio LA GRANDE MELA! l'hotel GANSEVORT (scelto con cura dopo giorni e giorni di ricerca) è a dir poco favoloso: modernissimo, lounge, new age, un mix di luci calde e colorate... Un buddha bar di new york! 5-10-2005 il fuso ci ha stravolti e lle 6 eravamo gia svegli. Alle 8 ci aspettava il tour della città che consigliamo di fare (noi l'abbiamo prenotato dall'italia) che ti da un'infarinatura della città, cosa vedere meglio, cosa evitare, ecc ecc grattacieli altissimi e bellissimi, ground zero (un posto da brividi... Ma DA NON PERDERE, triste ma si sente una forza e un nazionalismo li che sfidiamo chiunque a sentirlo nel resto del mondo!), central park, brooklin, e tanto altro.

Dopo siamo andati al GRAND TERMINAL CENTRAL STATION, che non si può definire una stazione, anzi. È bellissima, e li hanno girato anche alcune scene del film GLI INTOCCABILI. Al piano di sotto ci sono tipici fast food amercani, e altri di ogni genere.

Dopo una lunga passeggiata sulla 5th avenue...E distrutti... A nanna.

6-10-2005 oggi volevamo salire sull'empire ma c'era foschia e non siamo saliti poichè non c'era visibilità. Siamo andati da macy's, delusione ... È + bello harrods. Poi siamo andati nel meraviglioso Hard Rock e abbiamo comprato le mitiche magliette. Dopo ci siamo fermati al Planet Hollywood x pranzare. Che bello! cheeseburgere enormi, patatine, una coca che non finiva mai. "SIAMO PROPRIO IN AMERICA " ci siamo detti. Un aggettivo x l'america? GRANDE! è tutto grande: i grattacieli, le strade, le bibite, le macchine, le porzioni, i panini, le persone, tutto, tutto.

Poi siamo andati al rockfeller center, e di li al century 21, grande magazzino che cita la lonely ma che noi sconsigliamo. È bruttissimo, la roba è vecchia... Non ci andate.

7-10-2005 GUGGHENAIM MUSEUM : tappa da non perdere ma a me che dopo averlo studiato e ristudiato mi ha un po delusa (carmen).

La struttura a spirale è stupenda ma i dipinti sono pochi (molto + bello il MOMA).

Dopo relax nel polmone verde della città CENTRAL PARK. Che meraviglia.E anche qui cisiamo detti "SIAMO PROPRIO IN AMERICA" 80enni che facevani footing, babysitter con passeggini a 8 bimbi, dogwalker con 10-12 cani, e chi + ne ha + ne metta.

Dopo tappa in un sturbucks e via a soho...

Dopo ci ha atteso SOHO. Un'altra bella sorpresa. Negozi dal design futuristico, bellissimi, gallerie d'arte, artisti che vendevano cio che producevano, ecc ci siamo poi fermati da Dean e Deluca, un grosso gourmet che nede cibo da tutto il mondo dove carmen ha mangiato il sushi. Dopo aver passato il pomeriggio a zonzo x soho si torna da VENTO e poi a nanna.

8-10-2005 0re 22:00 oggi siamo andati al WOODBURY PREMIUM COMMON OUTLET. È STUPENDO e che prezzi! maglie di ralph lauren a 30 dollari, tommy hilgfilger, burberry, di tutto di piu'!!! per visitarlo ci vuole almeno una giornata, è proprio un paesino a circa un'ora da new york. Per chi volesse andarci : fermata della metro 42 street e fuori l'edificio della stazione trovate delle persone con delle giacche rosse per fare il biglietto. È servita dalla GREYLINE. Il biglietto costa 37dollari a-r a persona ma ne vale la pena

  • 1110 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social