Negli States tra Washington, Boston e New York

Tra la White House, il Boston Common, la Statua della Libertà e i quartieri della Grande Mela

  • di antonella1965
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 8
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro

13/08

Colazione e partenza per Buffalo, facciamo una breve sosta e verso le 14 siamo già seduti da Anchor Bar per assaggiare le famosissime alette di pollo, molto buone! Usciamo che sono già le 16, raggiungiamo l’Hotel Centerway Tonawanda, gestito da Michele (immigrato italiano), andiamo in avanscoperta alle Niagara Falls lato americano, parcheggio 10$ tutto il giorno, ma inizia a piovere, riusciamo comunque a intravederle e vederle da vicino sul lato USA, rientriamo siamo cotti, domani ci attende tutta la giornata in Canada.

14/08

Sembra nuvoloso anche oggi, invece poi si apre per fortuna... e non piove! Colazione e pronti via il Canada ci aspetta. Alle 8.30 siamo già al parcheggio vicino al ponte di confine, (10$ tutto il giorno), passiamo senza problemi i controlli americani e a piedi raggiungiamo la dogana canadese ed eccoci espatriati! Lo spettacolo che si presenta ai nostri occhi è davvero meraviglioso, incredibile la forza della natura! Acquistiamo ticket per la crociera in battello, esperienza da non perdere, ci si lava ma se come noi ci andate in estate essere lavati non da per niente fastidio, anzi…! Dopo il battello raggiungiamo a piedi l’altra attrazione, si scende fino ai piedi delle cascate in ascensore e c’è una camminata interna con due sbocchi sull’acqua, pensavamo meglio ci delude un po', ma comunque siamo qui… e quando ci ricapita? L’ingresso lo abbiamo alle 13.20 quindi facciamo sosta panino hot dog… dopo la visita un po’ di shopping, acquistiamo qualche souvenir, poi ci avviciniamo alla Skylon Tower e decidiamo di cenare nella sala buffet 40$ a testa compresa la salita. Prenotiamo per le 18, nel frattempo per tirare l’ora altro shopping birretta all’Hard Rock e giretto in centro, sembra di essere in un luna park… Arriva l’ora di cena, e la vista da quassù è veramente stupenda e anche la cena veramente buona. Ritorniamo sulla terra e andiamo a passeggiare sul river e ammiriamo ancora questa meraviglia, non so quanti scatti abbiamo fatto, ma so per certo che questa immagine rimarrà impressa nei nostri occhi per sempre. Verso le 9.30pm ritorniamo negli USA e aspettiamo i fuochi d’artificio, che nel periodo estivo ci sono tutte le domeniche, Siamo stanchi morti ma felici e soddisfatti di questa splendida giornata!!

15/08

Colazione, salutiamo Michele e via trasferimento verso Boston, sosta a Syracusa, cittadina grande, ma un po trascurata che non ci dice granchè, pranziamo in un self-service di un centro diagnostico! Nel pomeriggio raggiungiamo Utica, giretto veloce in città e tardo pomeriggio arrivo in Hotel il Redroof Inn, cena da Danny’s uno dei tanti fast food che si trovano in America, non male.

16/08

Alle 7.30am siamo già in viaggio verso Boston. Sosta ad Albany capitale dello stato di NY, very very nice, meriterebbe sicuramente più ore, ma il tempo è tiranno e quindi sosta caffè e giro super veloce, e via verso Cambridge, dove si trova la famosissima Università di Harward. Avendo tutti figli da Università siamo incuriositi il campus è come si vede nei film, tra l’altro siamo capitati nei giorni di arrivo dei nuovi studenti e c’era l’assegnazione degli alloggi e visita all’ateneo. Mangiamo in zona un panino con pastrami veramente gustoso e verso le 16 ci dirigiamo in zona Dedham dove abbiamo prenotato il B&B French Welcome. Ottima scelta, tutte casette risalenti al 1800, tutte curate con giardino. Ci accolgono Cristiane e il figlio Antoine, e ci aprono la loro casa mettendola a nostra disposizione. Anche questa ha più di 200 anni, ma è tenuta benissimo e pulitissima, tra l’altro siamo nella zona delle costruzioni più vecchie del Massachussets!! Per cena andiamo d The Met bar & grill

  • 7374 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social