East Coast fai da te

Poco tempo a disposizione, ma tanta voglia di vedere il più possibile quello che l'America ha da offrire

  • di hachi84
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Ecco la nostra organizzazione:

- Tour deciso da noi in base al poco tempo disponibile.

- Voli diretti prenotati su LastMinute.com

- Hotel prenotati su Booking.com

- Auto noleggiata sul sito della Dollar.

- Passaporto con marca da bollo verificato in Questura.

- Visto Esta compilato e pagato On Line.

- Guide utilizzate: lonely planet e varie ricerche su Internet.

- Cellulare con connessione Wi-Fi per utilizzare Skype e chiamare gratuitamente l'Italia.

- Pagamenti: pochi soldi cambiati in Dollari dall'Italia e tutto il resto pagato con Carta di Credito.

GIORNO 1

Partiamo da Malpensa con volo diretto alle 10 del mattino di sabato e arriviamo sabato a New York alle 13. Appena arrivati, sbrigate le procedure di dogana, andiamo subito a ritirare la nostra auto a noleggio alla “Dollar”. Prima di intraprendere il nostro viaggio verso la nostra prima tappa (Washington), decidiamo di fare un salto ad Hoboken per gustarci un dolcetto nella famosa pasticceria del “Boss delle Torte”...pessima scelta, in quanto siamo stati in coda un' ora e non siamo nemmeno riusciti ad entrare in quanto c'era un'altra coda di ore da fare...dopo aver mangiato un Hot Dog in un baracchino per strada (con un simpatico signore che li serviva), decidiamo di non perdere altro tempo e di affrontare le 4 ore di strada verso WASHINGTON. Ceniamo in uno dei tantissimi autogrill sulla strada (io ritrovo Pizza Hut) e alle 22 di sera eccoci arrivati al nostro hotel e finalmente possiamo riposarci e riprenderci un po' dal fuso.

GIORNO 2

Di mattina presto decidiamo di non perdere tempo e raggiungiamo di mattina presto il Lincoln Memorial, rimanendo incantati dal posto! Sarà che era molto presto e non c'erano moltissimi turisti, sarà che c'era un bellissimo sole e un cielo azzurrissimo che si specchiava sulla Reflecting Pool, ma quel posto mi ha trasmesso un senso di pace assoluta! Da lì, dopo aver visto il Vietnam Veterans Memorial, procediamo verso il Monumento a Washington (L'Obelisco) e al National World War II Memorial, altro sposto davvero davvero stupendo, da ammirare tutto con le sue fontane e tutte quelle colonne... un posto perfetto! Abbiamo continuato nella zona Musei, National Mall, fino ad arrivare alla Casa Bianca. Peccato non averla potuta visitare da dentro (non consentono più visite per il momento) e quindi vederla da fuori, da dietro un cancello è stato un peccato, ma indubbiamente una “bella casa” ah ah ah! Presi dalla fame, assaliamo un baracchino li vicino e pranziamo con un Hot Dog e poi via verso il Campidoglio dove ci siamo addormentati un po' sdraiati sulle fontane proprio li di fronte. Via di nuovo, senza tempistiche né pretese, abbiamo continuato a camminare godendoci i grandi spazi verdi, affiancati dagli innumerevoli Musei gratuiti in cui si poteva entrare, accompagnati da tantissime opere d'arte che solo Washington può regalare, fino ad arrivare alla Stazione di Union dove decidiamo di cenare in uno dei suoi tanti negozietti alimentari con dei buonissimi Noodles al pollo Teriyaki e via in hotel a riposarci.

GIORNO 3

Facciamo il Check Out, riprendiamo la macchina, sintonizziamo la radio su una radio che passava musica Coutry e prima di lasciare Washington, partiamo verso il Cimitero dei Soldati di Arlington, dove abbiamo fatto visita sulla Tomba dell'Ex Presidente Kennedy. Il Cimitero non dovrebbe essere un luogo d'attrazione, ma credetemi, passeggiare tra quelle milioni di tombe bianche disposte tutte in fila su uno sfondo di un prato verdissimo, pensando anche solo minimamente cosa abbiano passato quei soldati, beh...emozione davvero particolare

  • 8871 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social