Tra i parchi dell'Ovest Usa

Viaggio bellissimo, organizzato nei minimi dettagli da Denver a San Francisco tra percorsi alternativi unici e meravigliosi... on the road

  • di pgiuly
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 8
    Spesa: Da 2000 a 3000 euro
 

Viaggio organizzato nei minimi dettagli e percorsi alternativi unici e meravigliosi, chilometraggi giornalieri non eccessivi con tempo per rilassarsi. Consigliatissimo.

Premessa

Oltre 20 anni fa, quando un caro amico mi ha proposto di aiutarlo nell’organizzazione di un viaggio per visitare i parchi americani, mi è sembrato di vivere un sogno, e l’esperienza che ne è poi scaturita è stata una tra le più belle della mia vita. Ecco perché già da allora mi ero promesso che una cosa simile avrei voluto che la provassero le persone a me più care ossia mia moglie e mia figlia.

Finalmente quest’anno, in occasione del diciottesimo compleanno di Camilla, sono riuscito a realizzare questo mio desiderio e cioè che il “Sogno Americano” si tramutasse in realtà anche per Camilla e peraltro in coincidenza con il compimento della maggiore età. Non da meno il mio desiderio è stato quello di coinvolgere altre persone che finora non avevano ancora avuto questa fortuna. Ma cosa c’è, in fondo, di così particolare nel vivere quello che è semplicemente un “viaggio” forse come tanti altri ve ne sono? Non è così facile spiegarlo per chi no lo ha vissuto, ma qualche semplice ragione esiste. Innanzitutto la nostra cultura di persone che vivono in un paese fantastico come l’Italia, che è unico al mondo per la “Storia”, la “Cultura” e tanto altro ancora, ci ha sempre portato a pensare agli Stati Uniti d’America come un mondo diverso e affascinante, forse proprio perché non ha una storia antica o forse perché ha rappresentato per noi un esempio di modernizzazione ed efficienza. Questa distanza dalla nostra realtà di qualche decennio fa però si è notevolmente ridotta nel corso degli ultimi anni e anche la piccola Italia non ha per certi versi nulla a che invidiare agli Stati Uniti. E quindi, cosa è rimasto di così affascinante allo stato americano? La risposta è molto semplice: il rapporto con la natura! Mentre da noi, la conseguenza della modernizzazione ha portato a sacrificare la natura, pur meravigliosa che ci circonda, negli Stati Uniti la Natura (non a casa con la N maiuscola) è ancora padrona assoluta del territorio, nonostante i grattacieli, le città modernissime con milioni di abitanti. Sarà anche per la vastità del territorio, ma quello che è riuscita a fare in quei posti “Madre Natura” nessun uomo potrà mai neppure arrivarci vicino. Abbiamo visto il fiume Colorado al suo nascere quando è poco più che un ruscello e, 400 chilometri dopo il Grand Canyon: qualcuno di noi ha detto: ”… ma pensa cosa è riuscito a combinare questo fiume …”. Ecco perché nel vedere certe cose ti rendi conto quanto siamo piccoli e non puoi che trovarti un marchio indelebile di ciò che hai visto e provato. Il nostro viaggio ha sicuramente avuto questo effetto: non basteranno le migliaia di foto fatte, le migliaia di chilometri percorsi, i diari di bordo, l’album dei ricordi, a spiegare cosa abbiamo provato! Non da meno, ti resta anche impresso un senso di grande civiltà nel contatto giornaliero con le persone, che noi sicuramente non abbiamo. Certamente gli statunitensi hanno tanti altri difetti, ma quando percepisci da vicino il senso di attaccamento a certi valori quali l’educazione e il rispetto delle regole che loro hanno, vorresti veramente che anche qui fosse così e non lo è. Ma forse è giusto così, perché è proprio anche questo uno tra i motivi per i quali il “Sogno Americano” è una “Realtà”. Non possiamo altro che augurare a tutti coloro che sfogliano questo Diario di vivere una simile esperienza

  • 23107 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. valecapoferri
    , 18/12/2012 18:20
    bellissimo viaggio, compagnia stupenda e un paesaggio mozzafiato.. tutto da rifare.. w l'america :)

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social