Meraviglioso west

Viaggio on the road con 2 bambini al seguito

  • di fitch
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 4
    Spesa: Da 2000 a 3000 euro
 

Innanzitutto mi presento: sono Anna e insieme a mio marito Simone abbiamo deciso di tornare anche quest’anno in vacanza negli Stati Uniti insieme ai nostri figli G. Di 6 anni e S. Di 2.

La scorsa estate siamo stati 10 giorni a New York con una veloce visita a Washington, ma quest’anno abbiamo deciso di fare un viaggio on the road negli stati del west.

I voli, gli hotel, e le attrazioni le abbiamo prenotate dall’Italia con expedia e anche quest’anno ci siamo trovati molto bene.

Siamo partiti da Roma il 4 agosto per Los Angeles, abbiamo volato con Air Canada con scalo a Toronto. Abbiamo viaggiato bene, però a Toronto abbiamo dovuto ritirare i bagagli e se si ha poco tempo per il volo successivo non è proprio l’ideale. Comunque ce l’abbiamo fatta e alle 8 pm siamo atterrati a L.A.

Il pulmino della Hertz ci ha portati al deposito a prendere la macchina che avevamo noleggiato dall’Italia direttamente sul sito della Hertz perché con expedia non era possibile prendere l’auto a Los Angeles e riconsegnarla a San Francisco come noi avevamo deciso di fare.

La nostra macchina era una Chevrolet 7 posti, molto bella e molto comoda e per tutto il viaggio non abbiamo avuto alcun problema.

Ecco il nostro itinerario programmato mesi prima e articolato tenendo conto del fatto che viaggiavamo con i bambini.

4-5-6-7 agosto LOS ANGELES

8/8 LAS VEGAS

9/8 GRAND CANYON

10/8 MONUMENT VALLEY

11/8 LAKE POWELL

12/8 BRYCE CANYON

13-14/8 LAS VEGAS

15/8 SANTA BARBARA

16/8 MONTEREY

17-18-19/8 SAN FARNCISCO

A Los Angeles abbiamo alloggiato al Four Ponts by Shetaron a 2 km dall’aeroporto e ci siamo trovati bene.

Il 5 agosto ci siamo svegliati all’alba a causa del fuso orario e abbiamo trascorso tutto il giorno al mare. Siamo stati a Venice Beach e a Santa Monica. Lunghe e belle spiagge, gente di tutti i tipi, giostre e ogni genere di divertimento.

Il 6 agosto siamo andati agli Universal Studios, già prenotati dall’Italia. Siamo rimasti tutto il giorno, ci sono mille cose da vedere e da fare, i bambini sono impazzati, non sapevano più dove guardare. Da non prendere Jurassic park. Dopo gli U.S. Siamo andati a vedere il Kodak theatre dove avviene la cerimonia degli Oscar, la Walk of fame per fare qualche foto ma eravamo molto stanchi per la giornata così piena. Siamo andati a Beverly Hills ma l’abbiamo girata in auto e così Rodeo drive perché i bambini si sono addormentati appena saliti in macchina.

Il 7 agosto siamo andati a Disneyland dove abbiamo passato l’intera giornata. E’ un parco bellissimo e sarebbero serviti almeno 2 giorni per visitarlo. Per i bimbi è un sogno, si incontrano Minnie e Topolino, si fanno le foto con Saetta Mc Queen, ci sono gli spettacoli con Winny Pooh e Paperino. E poi le giostre, i tatuaggi, i premi vinti, insomma da diventare matti.

L’8 agosto abbiamo iniziato il vero viaggio on the road. Siamo partiti per Las Vegas dove abbiamo alloggiato all’Excalibur. E’ un hotel immenso con 4000 camere, 6 piscine, casinò e ristoranti. Ci siamo trovati bene, abbiamo fatto poi un giro la sera sulla Strip, visto che c’era un bel fresco. Non abbiamo fatto altro anche perché saremmo tornati lì al ritorno dal giro dei parchi e così abbiamo rimandato il giro negli altri hotel.

Il 9 agosto siamo partiti per il Grand Canyon. Abbiamo alloggiato al Best Western a brevissima distanza dall’entrata del South Rim. Nel tardo pomeriggio, per evitare le ore più calde, siamo andati a visitare il parco. E’ stata un’emozione fortissima, è uno spettacolo che toglie il fiato, non si riesce a trasmettere quello che suscita una tale visione, va vista e goduta appieno

  • 8185 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social