Florida fai da te

Eccoci quà......è ora di partire, ma....alitalia che fa??? boh...tutta l'attesa, (che è la parte piu' bella dei viaggi) si è andata a farsi friggere per via dell'incertezza, e i preparativi non ci sono stati.vabbeh, sorvoliamo , anche perchè potreste dire, ...

  • di lambo
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Eccoci quà...È ora di partire, ma...Alitalia che fa??? boh...Tutta l'attesa, (che è la parte piu' bella dei viaggi) si è andata a farsi friggere per via dell'incertezza, e i preparativi non ci sono stati.Vabbeh, sorvoliamo , anche perchè potreste dire, cambia compagnia, ma non si puo'...Roma miami è l'unico volo diretto che esiste dalle ns parti! si va'..Con poche cose in valigia per via che dovremmo viaggiare in 4 con l'auto! arrivati a miami, l'aeroporto è una delusione. Per affittare l'autosi deve telefonare ...Mah.

Preferisco parlare con un tassista che ci porta in un rent-car che conosce, e ho fatto bene, perche' con soli 300 € ci prendiamo una corolla per 16 giorni tutto compreso.

Il cambio automatico che era una preoccupazione è fantastico e rilassante, quindi si va diretti verso orlando (400km)...15€ di benzina!!!l'hotel, è il clarion, manca un po' di eleganza ma va bene per la sua posizione strategica.

Stiamo 7 gg e visitiamo dapprima gli universal studios, pensando che in un giorno...No non è possibile, file niente, caldo niente, ma almeno 3 giorni ci vogliono.Il rebus biglietti è terribile.Tutti ti fermano per acquistarli anche in strada...Disney...Coccodrilli...Non ci si capisce nulla!!!!hanno cartelli tipo: 2 giorni a disneyworld 39 dollari!!!! poi ci parli e scopri che è per i residenti americani che dormano in certi hotel...Mah...Noi ci siamo fidati dell'hotel e abbiamo fatto bene a prendere 4 biglietti da 7 giorni completi, e si è potuti entrare anche allo splendido acquapark che era difronte all'hotel. 545 dollari in 4.

Island of avventures universal studios e wet in wild...Ingressi illimitati. (fatevi una passeggiata se siete in zona per gli universal perche' il parcheggio costa 12 dollari. La cosa piu' divertente è mangiare.Colazioni strepitose, poi snak a pranzo e cene di tutto il mondo.

Consiglio shogun, (rist.Giapponese) le varie stek house, ponderosa...Black angus...E poi per digerire..Una shekerata tra i tanti giochi che incontri lungo la strada: il finto paracadutismo sul ventilatorone..Skydiving la catapulta che ti proietta in cielo o l'altalena che ti scende da 100 mt...Per passare ai go kart velocissimi, allo sci d'acqua in 3 mt.

Dopo una settimana cosi', ci siamo concessi il mare, quindi via verso daytona.La famosa daytona beach, ha il fascino dell'autostrada, nel senso che con 5 dollari entri in macchina e percorri 7 miglia sulla sabbia battuta a 10 miglia orarie...Affascinante.

Prtroppo a daytona non c'erano gare automobilistiche e abbiamo dovuto accontentarci delle simulazioni.Il giorno dopo puntiamo verso cleanwater, sulla costa occidentale, e devo dire che la spiaggia è piu' bella di daytona, e anche piu' bianca.

Sole passeggiate e poi via verso sud a st.Petersburg.

Naples è una citta' grandicella, ma non interessantissima, meglio dirigere verso Miami, che sono stanco di guidare e ci appare di notte, all'improvviso dopo un ponte!!!bella ma purtroppo mi trovo a schivare centinaia di auto che sfrecciano da destra e da sinistra, e io devo sempre cercare la destra per uscire a miami beach.(alla faccia di chi scrive che gli americani rispettano i limiti!! l'hotel a miami è deludente, (le foto su expedia erano migliori) ma il prezzo era ok.Poi la delusione è passata subito appena mi accorgo che la posizione era strategica.A piedi si va al mare.Appena 50 mt, alla lincoln road 2-km..E sei praticamente nella art-deco.

Che dire di miami?? la citta' delle contraddizioni. Alcool vietato e vedi un sacco di gente ubriaca. Limousine e ferrari, e appoggiati i barboni...La cosa piu' bella?? e stato passeggiare alla lincoln la notte di halloween!!beh, immaginate di stare in mezzo alla folla piena di ragazze in abitini da cameriera sexy diavoletto sadomaso ecc..Ecc...Ah..Anche un sacco di gay in perizoma che non mancano mai li'. Io mi sono scatenato anche perchè mi ero messo la maschera di jeson quello del film halloween, e quindi ero preso come un miamiano!! beh mangiate dove volete basta cambiare ogni sera. Il dio euro..Ci ha protetto e se ripenso alle lire, mi viene da ridere, solo in un ristorante italiano ci hanno salassato .(l'aqua 9 dollari a bottiglia il vino 45, la grappa 10 al bicchierino...Quindi evitateli, anche se per gli americani è shic mangiare con le tovagliette a quadretti , essere presi in giro dai camerieri e ascoltare la tarantella! il tempo vola, ed è gia' ora di riportare l'auto.Il gentilissimo commeso ci accompagna con un furgone all'aeroporto,(ultimo atto gentile di una serie di gentilezze inaspettate devo dire). E mi rimane l'amarezza di non aver calcolato che non facevamo in tempo a festeggiare l'elezione di Obama, anche se quando il capitano dell'aereo interrompe i film per comunicare la sua vittoria, tutti hanno gridato di gioia e applaudito! beh io non ero mai stato in america, perche' mi sono sempre stati antipatici, ma devo ricredermi. Sono gentili e cordiali, e se hanno scelto un presidente nero, (un po' abbronzato per carineria), vuol dire che non sono anche meglio degli europei. Viva l'America!

  • 2430 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social