Usa 2008,yes we can

02/08/08 E’ il grande giorno,dopo mesi di preparativi e di prenotazioni on-line,i 4 “compagneros” partono alla volta degli States;io(Annalisa),Ro,Sibi e Puddu.Siamo carichi come molle! La tratta è Bologna-Roma(1 ora)-Los Angeles(12,15 ore) con Alitalia pagato €1200 con assicurazione sanitaria compresa x ...

  • di annaebeppe
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
 

02/08/08 E’ il grande giorno,dopo mesi di preparativi e di prenotazioni on-line,i 4 “compagneros” partono alla volta degli States;io(Annalisa),Ro,Sibi e Puddu.Siamo carichi come molle! La tratta è Bologna-Roma(1 ora)-Los Angeles(12,15 ore) con Alitalia pagato €1200 con assicurazione sanitaria compresa x € 50.000(assolutamente consigliata).Arriviamo a LA e prendiamo il pullman di Thrifty che ci porta al garage dove ci attende la ns. Mega DODGE DURANGO 4X4 prenotata dall’Italia(€ 1750 con assicurazione casco).Siamo un po’ frastornati dal viaggio ed immetterci subito nelle strade di LA a 6 corsie x senso di marcia con una macchina non nostra, non è cosa facile..Ma tranquilli noi abbiamo Puddu,autista x mestiere e Ro,”navigatore” di ultima generazione che ci porteranno con mappa alla mano all’hotel,il Ramada Plaza in zona West Holliwood.

03/08/08 Giornata dedicata alla visita di LA.Ci dirigiamo subito a Hollywood e partiamo con la Walk of Fame famosa x le stelle in ottone incastonate nel marciapiede e dedicate a + di 2000 star.Abbiamo fatto un giro nel centro commerciale Moca & Highland che al suo interno ospita il Kodak Theatre,dove si svolge la notte degli Oscar.All’esterno strani tipi come Wonder Woman,Batman,Nightmare si mettono in posa x 1 foto ricordo.Noi 4 ci guardiamo e pensiamo:A’ SEN PROPRI A HOLLYWOOD!E proprio x questo andiamo a cercare l’insegna sulla collina,impresa non facile e quando la troviamo pensiamo a tutte le volte che l’abbiamo vista in TV!Passiamo per il Griffith Park e ci dirigiamo verso Beverly Hills.Attendevo con ansia di visitarla perché quando da bambina guardavo la famosa serie TV avevo sempre sognato un giorno da grande di poterci andare!Ed ecco,sono cresciuta e sono qui.Beverly è un’oasi verde con le sue splendide ville dai giardini curati.Poi è toccato a Rodeo Dr. La via dei negozi chic e ci siamo divertite a fare le Pretty Woman della situazione(senza xò acquistare nulla!) 04/08/08 Oggi lo dedichiamo alla visita di S.Monica.Sono rimasta estasiata da questa spiaggia.Le onde dell’OceanoPacifico che si infrangono su questa vasta distesa di sabbia,i baywatch vestiti di rosso,le guardiole azzurre e le jeep gialle che girano avanti e indietro,tutto come nel telefilm!L’aria che si respira è frizzante,è California!La gente è alla continua ricerca del fisico perfetto,c’è chi si allena con il personal trainer,chi porta i bilanceri da casa,chi semplicemente corre.Sul molo c’è un parco giochi e diversi negozi di souvenir.Poi siamo andati a Venice Beach che credo sia il centro nevralgico della California.La gente + strana si concentra proprio qui.La via del lungomare,Ocean Front Walk è piena di negozi e di artisti di strada che qui danno pieno sfogo alla loro follia.Il centro di S.Monica è un’area pedonale graziosissima,piena di bei negozi e di ristoranti.Approfittiamo del dollaro basso e...Shopping sfrenato.

05/08/08 Giornata di viaggio attraverso il deserto del Mojave e pernottamento a Needles.

06/08/08 Needles- Grand Canyon(pernottamento al Best Western Grand Canyon) 07/08/08 Visitiamo la South Rim del Grand C.Alla mattina.L’entrata è di €25 x auto.Decidiamo di visitarlo in auto sui 2 percorsi disponibili:l’Hermit Road e la Desert View drive.Al 1° punto panoramico ci fermiamo curiosi finalmente di vedere il G.C. Uno spettacolo inspiegabile si mostra davanti ai nostri occhi.L’immensità e la profondità del canyon ci scombussolano lo stomaco e rimaniamo zittiti davanti a tanta meraviglia.Profondo 1,5 Km e largo 16,nel suo fondo scorre il Colorado River.Non avrei mai immaginato che il G.C. Fosse in montagna.Il contrasto è forte:le rocce del canyon protagoniste e tutt’intorno da cornice i boschi di pini e ginepri dai quali spesso sbucano gli scoiattoli e i cervi.Ci fermiamo ad ogni punto panoramico e la vista è indimenticabile ovunque.Ci dirigiamo verso Lake Powell addentrandoci nella riserva indiana che mette un po’ di tristezza.Visitiamo la Glen Canyon Dam ed eccoci finalmente arrivati.Alloggiamo all’interno del parco,al Lake Powell Resort con vista sul lago.L’ingresso costa € 15.Le cose da fare qui sono diverse e consiglio 2 gg.Si può partecipare ad una gita in barca sul lago o noleggiare qualsiasi tipo di imbarcazione o kayak.C’è una spiaggetta dove potersi rilassare e fare il bagno.Noi abbiamo optato per la visita al famoso Antelope Canyon le cui escursioni partono da Page(€ 32 cad.,solo visite organizz.).Ci siamo appoggiati a Roger Erik’s A.C.Tours.La visita di questo canyon è qlc di indimenticabile.La durata è di 1,5h e ci sono diverse partenze;consiglio quella delle 12 in cui la luce filtra a picco all’interno del canyon.E’ necessario un cavalletto per le foto.Le pareti sono ondulate e sembrano delle spirali che si protendono verso il cielo.Quando il sole filtra si accendono di arancione e creano un gioco di luce incredibile e che non scorderò mai.Poi è il momento di Horseshoe Bend che rimane tra Page e L.Powell resort. X raggiungerlo è necessario percorrere 2 Km a piedi in mezzo alla radura dopodiché all’improvviso la radura finisce e sotto di voi ci sarà un baratro,un buco a forma di ferro di cavallo nel quale scorre il Colorado e nel cui centro si staglia altissima una roccia che sembra un unicorno piantato in mezzo al fiume.I colori dell’acqua sono particolarissimi e intensi,difficili da descrivere,hanno sfumature di grigio,verde e blu.Siamo senza parole davanti a questo spettacolo creato dalla natura.Rientriamo e ci dirigiamo verso Kayenta e ceniamo da Pizza Edge.Spostate l’orologio di un’ora avanti

  • 254 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social