Primavera a New York

Ecco quello che ho più amato e quello che mi è piaciuto meno della mia prima volta a NY: Per avere subito un'idea della città, appena arrivati il mio fidanzato mi ha portatata a passeggiare sulla famosa Quinta e a ...

  • di danicì
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Ecco quello che ho più amato e quello che mi è piaciuto meno della mia prima volta a NY: Per avere subito un'idea della città, appena arrivati il mio fidanzato mi ha portatata a passeggiare sulla famosa Quinta e a Broadway: sulla prima, negozi superchic, un sacco di gente, confusione, clacson, grattacieli. Sulla seconda, teatri, gente un pò più "strana"ma sempre confusione e clacson (il rumore, assieme alle sirene e ai martelli pneumatici dei lavori in corso, che più ricorderò di ny!!) Ho amato molto il village, soho, il meatpacking: oasi di tranquillità da una città che ti sommerge.

Ricordeò sempre la passeggiata sulla Brooklin Heights promenade, subito dopo il ponte, e in Montague street: è il quartiere più vecchio di Brooklin, molto tranquillo e bello.

Non perdere una visitina a Williamsbourgh sulla Bedford avenue (negozietti e ristorantini) e assolutamente andate a Coney island, meglio nel finesettimana: il lunapark vi farà sentire in un film degli anni 70 e la spiaggia è grande e bella.

Se ci tornassi eviterei il financial district, una massa di cemento grigio, eassolutamente NON rifarei la fila per salire sull'empire (1 ora e mezza di fila al caldo che sfiancherebbe anche un santo, e idem a riscendere! ormai TUTTI prenotano on line e alle biglietterie non c'è nessuno in fila...Magari provateci di notte, chiude alle 2). Altra cosa che eviterei: il Moma. Non perchè io sia una capra ignorante, è che o siete davvero patiti di arte moderna o lasciate perdere: a parte un piano con Pollok e Picasso, il resto sono schermi con video assurdi in stanze vuote. Ristoranti consigliati: La carne da Smith & woulensky, l'asiatico da Buddakhan, ovviamente prenotate! Anche La Esquina va forte, ma è quasi impossibile prenotare: al piano terra è un take away messicano molto alla buona , al piano di sotto è un ristorante supertrendy! ok, direi che ho finito: non mi resta che dirvi..Enjoy! PS: la primavera è molto variabile, dalla maglietta al cappotto!

  • 126 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social