New York, Miami, Key West

Ciao a tutti siamo Alessandra e Marco da poco tornati da un meraviglioso viaggio negli USA…e precisamente New York-Miami-Key West. Partenza da Genova il 24 Novembre destinazione Aeroporto Newark, passati i serratissimi controlli abbiamo preso un simpaticissimo taxi giallo diretti ...

  • di I MA'
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: 3500
 

Ciao a tutti siamo Alessandra e Marco da poco tornati da un meraviglioso viaggio negli USA...E precisamente New York-Miami-Key West. Partenza da Genova il 24 Novembre destinazione Aeroporto Newark, passati i serratissimi controlli abbiamo preso un simpaticissimo taxi giallo diretti al centro della Grande Mela (costo della corsa circa 80 dollari). Il nostro albergo (prenotato tramite internet) era il Gershwin Hotel sulla 27 strada angolo con la 5 strada molto bello e simpatico con numerose opere di pop art, unico neo le stanze se pur pulitissime sono un po’ datate comunque l’hotel è ottimamente posizionato e ve lo consigliamo.

Il primo giorno lo abbiamo trascorso passeggiando con il naso all’insù per la 5 strada, entrando in tutti i meravigliosi negozi che incontravamo, immaginavamo di trovare tutte le strade e i negozi addobbati per il Natale, ma non così...In effetti è veramente tutto illuminatissimo e coloratissimo.

Come tutti abbiamo visitato i soliti posti noti: Empire state building (vi consigliamo di salire la sera è uno spettacolo indimenticabile), il Moma (bellissimo), la Statua della libertà (prendete il traghetto gratis), Wall streat, Ground zero, la pista di pattinaggio a Rockfeller center dove il 28 novembre abbiamo avuto la fortuna di assistere all’accensione dell’altissimo albero di Natale, Time Square, central Park, Soho...Ed altri mille posti che troverete in qualsiasi guida...Ci preme consigliarvi di girare il più possibile a piedi, parlare con la gente (sono tutti estremamente gentili e cordiali...Da non credere se poi siete del Nord italia come noi rimarrete increduli), respirare i profumi della città...Vivere la frenesia dello shopping e del Natale... Consigliamo anche di uscire dal centro e visitare il New Jersey con le sue casette tutte uguali e i giardini da film. E’ spettacolare il paesaggio che si ammira tornado la sera dal New Jersey in città... Shopping: Vi avviso sarete presi da una sorta di ossessione ...Perfino il mio fidanzato che non ama andare per negozi non smetteva di entrare in qualunque negozio per poi uscirne con pacchi e pacchettini...A NY si trova di TUTTO, ma davvero...

Consigliamo : Abercrombie & Fitch, Macy’s, Tiffany, Levi’s Store, Nike store, Sacks, Century 21 outlet, Victoria Secret, Apple Store e I mille negozi di Soho.

Cibo: la colazione nei mille caffè mangiando i pancake con lo sciroppo d’acero, le uova strapazzate con il pane tostato (consigliamo quelle che si mangiano in un caffè accanto l’Hotel Plaza di fronte a Central Park), per il pranzo se volete mangiare dei veri hamburger americani andate da Friday’s (ce ne sono vari per la città) e non perdete il Jack Daniel Burger...Altrimenti troverete moltissimi ristoranti di ogni nazionalità.

Trascorsi 6 giorni ci siamo diretti a Miami (volo da NY) dove avevamo noleggiato una macchina tramite la dollars (avevamo prenotato un’utilitaria ma ci siamo ritrovati n furgoncino da 9 posti)...Superati i primi minuti di panico...Direzione Key West. Percorsi circa 300 Km tra sole e mare con una piacevole sosta all’Islamorada per pranzare sulla spiaggia bianca del ristorante Morada Bay si narra sia il posto più romantico delle Key...E aggiungiamo che i Mojito sono ottimi.

Arrivati alla Key west abbiamo trovato da dormire in un posto veramente delizioso ed economico Alexander Palm Beach, giretto per l’isola, tramonto...E che dire...Un piccolo paradiso.

Il giorno successivo siamo ripartiti per dirigerci a Miami Beach...È davvero tutto come si vede nei telefilm...Palme, oceano, sabbia bianca, lusso, alberghi, macchine, ragazzi che corrono, che giocano a pallavolo...Proprio come nell’immaginario..Abbiamo alloggiato al Beach Plaza Hotel, molto bello e curato, mangiato nei mille ristoranti in Lincoln Road e Espanola Way per non parlare dei moltissimi locali in Ocean Drive.

Purtroppo il 4 dicembre è arrivato e siamo dovuti ripartire...

Per quanto non avessimo mai avuto il mito degli States questo viaggio ci ha invogliato a ritornare quanto prima ...

  • 4381 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social