New York, impressioni a caldo

Non sto a raccontarvi il mio viaggio passo passo, sarebbe noioso. Preferisco darvi alcuni modesti consigli e impressioni personali che potrebbero tornarvi utili. - Vi consiglio caldamente ( come altri prima di me ) la METROCARD, che si acquista nelle ...

  • di susione
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: da solo
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Non sto a raccontarvi il mio viaggio passo passo, sarebbe noioso. Preferisco darvi alcuni modesti consigli e impressioni personali che potrebbero tornarvi utili.

- Vi consiglio caldamente ( come altri prima di me ) la METROCARD, che si acquista nelle stazioni della subway,con la quale avete accesso illimitato ai mezzi pubblici. ATTENZIONE : se prendete la TramWay che porta a Roosevelt Island ( ve la consiglio per una bella vista sullo skyline dall'East River ) non dovete pagare se avete la MetroCard.

- Altro consiglio : acquistate il CITYPASS che fa risparmiare dollari e tempo alla biglietteria nei musei più importanti. Adesso costa 65 $ e sono inclusi : MOMA GUGGENHEIM MUSEUM OF NATURAL HISTORY METROPOLITAN EMPIRE STATE BUILDING CIRCLE LINE CRUISE ( fate la crociera della sera - dalle 19.00 ale 21.00 quando sono andata io - perchè fate tutto il giro attorno a Manhattan e vedete la città sia al tramonto che di notte. Bellissima ! ) Accertatevi quali musei sono inclusi, se no fate come me che ho pagato il Metropolitan ( 20$) per poi scoprire che era incluso ! La novità ( stando ad alcuni rapporti di altri turisti letti sul sito prima di partire ) sta proprio nel Metropolitan, perchè pare che prima ci fosse al suo posto la visita alla portaerei INTREPID. Non andate nemmeno al molo 83 perchè il museo riaprirà nell'autunno 2008 ! ATTENZIONE : quando andate al Metropolitan, conservate la pin colorata che vi danno e LO STESSO GIORNO potrete visitare THE CLOISTERS senza più pagare .( prendete l'autobus M4 fino al capolinea o la Metro A ) - DA NON PERDERE la mostra BODIES al South Street Seaport ( non ricordo se chiude a novembre ) : tenetevi forte perchè ciò che vedrete potrà impressionarvi ma posso dirvi che è una lezione di anatomia fantastica, specie per una come me che non ha studiato medicina. Tenete conto che si tratta di CORPI VERI ! per informazioni visitate il sito http://www.Bodiestheexhibition.Com/intro.Html IMPORTANTE : se acquistate il biglietto cumulativo BODIES + TOP OF THE ROCK risparmiate circa 6 $ ( io l'ho preso al Top of the Rock , la terrazza panoramica del GE Building al Rockefeller Centre, una prima occhiata a Manhattan dall'alto e una bella vista sull'Empire State Building !) - Se siete a Central Park o al Metropolitan al pomeriggio, diciamo verso le 17-17.30 cercate i gruppi di ragazzi che fanno spettacoli di strada : se siete fortunati troverete gli AFROBATS, tre ragazzi di colore fantastici. Nonchè altri che fanno breakdance, per esempio davanti al "cubo" dell' Apple Store.

- Diciamocelo sinceramente : New York è fantastica, proprio come ve la immaginate, io ci vivrei senza problemi ma...Puzza ! Quando va bene sentirete puzza di pizza o di cibo arrostito venduto dai banchetti lungo le strade, ma anche puzza di fogna e altro ! Per non parlare del rumore incessante di auto e martelli pneumatici, clacson e sirene di ambulanze e pompieri, queste ultime assolutamente assordanti ! Mettetelo in conto.

Come pure i ratti che vi attraversano la strada o passeggiano tra i binari della subway ! - Quanto alla sicurezza, io ho viaggiato in metropolitana tranquillamente, anche alle 10 di sera, per rientrare in ostello, in piena Spanish Harlem. C'è sempre gente. Se non siete proprio costretti, evitate le ore di punta, fino alle 9 del mattino e tra le 17 e le 18.30-19 la sera e attenti alla differenza tra le linee Express e le Local : le prime fanno pochissime fermate ! E' ovvio che un po' di buon senso aiuta sempre ! - Mangiare : frutta e verdura non mancano a New York, personalmente non ho MAI mangiato nei fast food. Adoro le insalate che si possono comporre a piacere partendo da una base di insalatina mista ( e foglie di basilico profumatissimo ! ) per poi condirle con olio e aceto. Al mercato di Union Square vendono frutta e verdura fresche e dolci artigianali da provare BUON VIAGGIO A TUTTI

  • 966 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social