Philadelphia e gli Amish

Qualche dritta che non trovate nelle guide per non perdere tempo e denaro in una delle città più adatte ai giovani di tutta l’America. ALLOGGIO- Posizione invidiabile, nel cuore del centro storico, per lo Shippen Way Inn b&b (416 Brainbridge) ...

  • di rossgism
    pubblicato il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Qualche dritta che non trovate nelle guide per non perdere tempo e denaro in una delle città più adatte ai giovani di tutta l’America. ALLOGGIO- Posizione invidiabile, nel cuore del centro storico, per lo Shippen Way Inn b&b (416 Brainbridge) in una villa coloniale del 1750 arredata in stile Laura Ashley. DOVE MANGIARE- Jim’s steak (S Street, angolo con la quarta) è un’istituzione: facciata di piastrelle nere e mattonelle e primo piano con tavoli e vista sul centro storico. Buonissimi sandwich preparati sotto i vostri occhi: potrete scegliere gli ingredienti e le quantità. Di fronte ottimo caffè al South Cafè. In questo quartiere, di domenica, enorme mercato dell’usato e dell’antiquariato sui marciapiedi. Da perdere la testa.

LO SHOPPING- Da Daffy’s off corse: grande negozio su 3 piani che vende solo abbigliamento a saldo. Ottimo affari (17esima e Chestnut St). Per dare un’occhiata agli Amish ed ai loro prodotti “tutta natura”: l’Italian Market (tutti i giorni ma più animato il sabato) tra Federal e Christian St. AMISH- Ad un’ora da Filadefia, la contea di Lancaster, patria degli Amish. Ampi terreni coltivati, mulini a vento, vecchie fattorie, mucche al pascolo ed uomini con cappelli, barba incolta e carretti trainati da cavalli. Le donne in abito lungo e capo coperto. Insomma vi sembrerà di essere tornati indietro di più di 100 anni. Potete dormire al Flory’s Cottage and Camping (99 N Ronks Road), al centro della contea con camere arredate con gusto ed economiche. Un’occhiata al bellissimo ponte coperto tra la Intercorse e la Paradise. Per il pranzo o la cena, vi consigliamo la veranda del Kitchen Kettie Village da dove potrete ammirare la vita del paesino. E’ inserito in un insieme di negozietti “stile villaggio” Amish. Ve lo farete piacere visto che è l’unica zona con un po’ di vita. Visitate The Amish Village per capire meglio come vivono (Route 896).

  • 6476 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social