Un viaggio cambia la vita

Nel settembre del 2005 io e il mio fidanzato decidemmo di andare a fare un viaggio negli Stati Uniti, in particolare a Portland, nell'Oregon, una meta insolita, ma che per noi è stata molto importante. Eravamo in una casa nelle ...

  • di Sofina
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Nel settembre del 2005 io e il mio fidanzato decidemmo di andare a fare un viaggio negli Stati Uniti, in particolare a Portland, nell'Oregon, una meta insolita, ma che per noi è stata molto importante. Eravamo in una casa nelle colline in mezzo ai boschi dove i colori e l'aria non hanno nulla a che vedere con quello a cui siamo abituati. I tramonti sembrano dipinti e l'odore di bosco ti entra nei polmoni. Assidui frequentatori di quelle colline sono cervi, scoiattoli, leprotti e colibrì, che non hanno paura di avvicinarsi a dare il buon giorno. Oltre alla natura ci sono supermercati di dimensioni eccezionali, negozi di tutti i generi, strade larghissime ed una semplicità dietro ad ogni cosa che sesi pensa alla volta in cui c'era da installare il telefono o contestare una multa o chiamare un idraulico viene da ridere (o da piangere!). Nonostante quello che tutti pensano ("gli americani hanno stipendi più alti ma la vita è più cara"), la vita non è affatto più cara. Invece per quanto riguarda gli stipendi, bhè, sono proprio più alti. E' una città tutta da scoprire, ci torneremo in autunno e ci guarderemo attorno... Pensiamo di trasferirci per la prossima primavera. Adesso il mio fidanzato è diventato mio marito! Noi vogliamo stare bene adesso e lì tutti ne hanno la possibilità. Un viaggio a volte non è solo una vacanza!

  • 185 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social