NEW YORK: un'altro mondo

NEW YORK, Periodo: 24- 29 aprile, Totale: 5 giorni. New York è sempre una città che riesce ad incantarti. Ogni volta che ci torni non è mai la stessa. Roberto ed io siamo partiti il 24 aprile da Roma con ...

  • di stellacometa68
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

NEW YORK, Periodo: 24- 29 aprile, Totale: 5 giorni.

New York è sempre una città che riesce ad incantarti.

Ogni volta che ci torni non è mai la stessa.

Roberto ed io siamo partiti il 24 aprile da Roma con Volo Alitalia (diretto).

Puntuale (incredibile!stessa puntualità anche al ritorno), dopo 8 ore e mezzo di volo siamo arrivati all’aeroporto JFK. Unica nota negativa: i monitors per la visione dei films non funzionava (solo) nelle nostre file e quindi non abbiamo potuto vedere NIENTE!!!! Atterrati all’aeroporto di JFK...Beh, devo dire che gli americani di solito sono ben organizzati ma questa volta al controllo passaporti molti box erano chiusi e, oltre al nostro volo praticamente pieno, era arrivato un altro volo con altrettanti turisti. Abbiamo dovuto fare una lunga fila per la lettura ottica del documento e per sbrigare l’iter d’ingresso in America, dopo un viaggio che non è stato proprio una passeggiata.

Comunque nonostante la stanchezza decidiamo di provare ad arrivare a Manhattan con i mezzi pubblici.

Air Train e poi Metro per scendere alla 28th street. Viaggio interminabile, a parte il risparmio di denaro non so quanto convenga a livello di tempo. Arrivi a New York stanco morto, devi capire come funziona il sistema “mezzi pubblici” e se non hai la fermata della metro proprio nei pressi del tuo Hotel devi per forza scendere e cambiare metro (a seconda delle direzioni ogni metro ha un suo colore) per arrivare a destinazione.

Noi ci abbiamo messo poco + di 2 ore, non so se con un taxi o con lo Shuttle il tempo sarebbe stato il medesimo.

Mi sento tuttavia di suggerire la Metro per il viaggio di ritorno, non per quello di andata.

HOTEL: SOUTH PARK HOTEL in Park Avenue.

Hotel oltre la media direi, stanza con doppio letto matrimoniale e bagno “oserei” dire discretamente grande.

Abbiamo scelto questa struttura perché molti ne parlavano bene sui vari siti internet, ma cosa fondamentale: offriva la colazione nel prezzo della camera, cosa rara da trovare nella Grande Mela.

Inoltre ogni giorno ti facevano trovare i quotidiani fuori della porta e nel pomeriggio passavano le signore dell’Hotel per chiedere se erano necessari altri asciugamani.

L’Hotel è pulito e strategicamente ottimo perché si trova a 20 mt dalla fermata della metropolitana 28th (colore verde, nr. 4-5-6) e a 2 blocchi dalla 5th Avenue.

La prima cosa da fare è acquistare un abbonamento per la metro che vi permette di prendere sia la metro sia gli autobus.

Il giorno dopo l’arrivo, molto presto, ci siamo recati all’Empire State Building.

Abbiamo comprato la City Pass a 54 $ che permette un notevole risparmio su 5 importanti attrazioni cittadine: il MOMA, l’Empire State Building, GUGGENHEIM, Museo di Storia Naturale e una crociera intorno alla città di 2 ore.

Noi abbiamo saltato la crociera: per motivi di tempo “meteorologico” e tempo materiale non siamo andati ma ci è comunque convenuto perché i Musei hanno il biglietto di entrata molto costoso.

Oltre ai siti suddetti, abbiamo visitato la Statua della Libertà: siamo riusciti ad ottenere il Pass per entrare all’interno e arrivare alla base del piedistallo. Dovete andare molto presto alla biglietteria di Battery Park per ottenere il Pass (h. 8.30 circa).

Il Museo dell’Immigrazione presso Ellis Island – che si raggiunge con lo stesso biglietto di Staten Island - è molto interessante per il racconto – grazie alle numerose esposizioni di manifesti, oggetti, ecc – relativo a tutta quella gente che per molti anni è venuta a cercare fortuna negli USA

  • 1641 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social