Sogno realizzato

"ero bambino quando in televisione rimanevo affascinato dai film americani, quelle strade larghissime quei palazzi altissimi, e chiedevo ai miei genitori di portarmi li . gli anni passano , le situazioni cambiano, ma quel sogno era ancora li dentro di ...

  • di LALLINO
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: 3500
 

"ero bambino quando in televisione rimanevo affascinato dai film americani, quelle strade larghissime quei palazzi altissimi, e chiedevo ai miei genitori di portarmi li .

Gli anni passano , le situazioni cambiano, ma quel sogno era ancora li dentro di me piu' vivo che mai.Poi conosco roberta(grande viaggiatrice)decidiamo che le nostre vite avrebbero avuto un unica direzione ,e cosi questo natale ho ricevuto un regalo ,ilpiu' bello di tutta la mia vita, una settimana a new york ...Che dire ,il piu' bel viaggio della mia vita , cerchero' di dirvi cosa abbiamo visto noi sperando che possiate provare cio' che ho provato io...Arriviamo e gia la stanchezza del viaggio si fa sentire ma quando in lontananza vedo quei grattacieli che sembra stiano li a dirti "benvenuto" dimentico tutto e cosi iniziamo la nostra esperienza, un susseguirsi di emozioni quando ho camminato sul ponte di brooklyn , quando ho visto come vivono ad harlem , queste diverse etnie che amorevolmente dividono questa stupenda citta'. E poi lo stupore nel vedere la statua della liberta' , lo stupore nel visitare ellis island , per coloro che anno passato giorni tristi in passato! una giornata va dedicata allo shopping , e se volete proprio risparmiare andate nei piccoli negozi vicino chinatown.

Ricordo ancora la salita verso l'empire state building , memorabile.

L'ultimo giorno siamo passati per ground zero e gli occhi lucidi ci anno portato a pregare per loro !! abbiamo visto altre cose ma volevo lasciare comunque un messaggio"l'america almeno una volta nella vita va vista"!

  • 81 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social