Stadio Re Baldovino

Architettura o arte contemporanea

Descrizione

Lo Stadio Re Baldovino è un impianto calcistico che si trova nella città di Bruxelles. Ospitò le finali di Champions League negli anni 1958, 1966, 1974 e 1985 e le finali della Coppa delle Coppe nelle edizioni 1964, 1976, 1980 e 1996. Nel 1958 si registrò in questo stadio più alto numero di spettatori in una partita a livello Europeo: oltre 66mila persone.

  Messenger
  •  
    Lo stadio fu interessato da un crollo disastroso a causa delle sue non ottimali condizioni di mantenimento. E' stato successivamente ristrutturato ed è oggi uno degli stadi più grandi d'Europa. di , 20 Gen. 2011
  •  
    Lo stadio dell'Heyzel è stato teatro di una tragedia. Il 29/05/1985 mentre si disputava la partita di Champions League tra Juventus e Liverpool. La curva della Juventus crollo sotto i piedi degli ignari tifosi, 39 dei quali pagarono a caro prezzo quella finale di Champion. Dubbi sulla credibilità della Uefa che fece il sopralluogo prima di assegnare quello stadio ad una finale tanto importante. Dubbi sulla resistenza dello stadio dopo il crollo. lo stadio è stato abbattuto e ricostruito completamente, dispone di 20.000 posti. I tifosi sono ricordati con 2 targhe, la prima all'esterno dello stadio, dalla parte opposta alla metropolitana. la seconda all'ingresso riservato agli addetti ai lavori, riporta la scritta In Memoriam 29/05/1985. di , 2 Apr. 2013
  •  
Indirizzo
Stadio Re Baldovino - Bruxelles, Belgio
Durata consigliata della visita
Un paio d'ore
Dimensione
Grande

« Torna all'elenco    Aggiungi la tua segnalazione »