Due turisti fai da te... in Sri Lanka

Dai siti archeologici di Sigirya e Polonnaruwa alle piantagioni di Kandy, dalle montagne di Ella al mare di Mirissa e Unawatuna... qualche info pratica per un viaggio fai da te

  • di daviformia
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

La prima cosa da fare prima di organizzare un viaggio è decidere di partire. Dove andiamo? Sri Lanka! Vi lasciamo qualche dritta e qualche numero per dare anche a voi la possibilità di organizzare un viaggio fai da te risparmiando qualche soldo.

Numeri

Cambio: 1 euro=160 rupie circa

Volo x 2 : 880 euro (Srilankan airlines)

Visto on line x 2: 64 euro

Alloggi vari x 9 notti in camera matrimoniale: 265 euro

Taxi e trasporti pubblici: 150 euro

Entrate a Polonnaruwa (25 dollari), Sigiriya (30 dollari) e Botanical Gardens x2: tot 110 euro

Il viaggio

Siamo Davide e Riva, insieme facciamo il nostro terzo viaggio in oriente. Volo Roma Colombo con Srilankan a 440 euro per persona, visto fatto on line (35 dollari ciascuno) per evitare le file all’arrivo, dopo 9 ore di volo siamo a destinazione.

9 Marzo

Ore 5:45 un caldo infernale ci attende, dobbiamo arrivare a Dambulla (170 km circa), i nostri propositi di prendere un bus pubblico tramontano appena usciti dall’aeroporto, cambiamo il minimo indispensabile ed optiamo per un taxi ufficiale prenotato nell’ufficio appena usciti a sinistra. (www.airport.lk/passenger_guide/getting_arround/taxi_service.php): Dopo 4 ore di macchina su una strada trafficatissima arriviamo a Dambulla presso la guest house Dignity Villa (2 notti in camera matrimoniale 84 euro), ci accoglie il proprietario Daniel che asseconderà ogni nostra esigenza.

Siamo sfiniti e ci concediamo qualche ora di sonno. Nel pomeriggio, Daniel ci accompagna con il suo tuk tuk all’ingresso delle “Royal Rock Temple” spiegandoci che per il momento l’entrata è gratuita a seguito di una controversia legale tra il capo dei monaci ed il governo. Ci attende una bella e faticosa scalinata in salita. Le Dambulla Caves si trovano a 100-150 mt di altezza rispetto alla strada. Visitiamo le 5 grotte, contenenti circa 150 effigi del Buddha, rigorosamente scalzi e dopo un paio di ore torniamo alla guest house dove il proprietario ci ha preparato la cena.

Dambulla è una città anonima ma risulta strategica per le escursioni a Sigiriya e Polonnaruwa che sono un must dello Sri Lanka.

10 marzo

Ci svegliamo di buon’ora e Daniel, dopo averci preparato la colazione ci accompagna alla fermata dell’autobus per Sigiriya spiegandoci tutto quello che c’è da sapere, (viaggio di 40 minuti al prezzo di 50 rupie cadauno). L’esperienza del bus pubblico è qualcosa di veramente forte, guidano come pazzi, sorpassi azzardati, curve in accelerazione, velocità da Formula 1, discese e salite al volo dei passeggeri, musica a tutto volume ed autista in preda ad un delirio di onnipotenza, ma qui tutto è normale:siamo in Sri Lanka.Ci facciamo lasciare all’ingresso della rocca. Il prezzo di entrata è caro ( 30 dollari a persona), ma chi volesse risparmiare può raggiungere la montagna di Pidurangala che sorge proprio al fianco di quella di Sigiriya, il prezzo di ingresso è inferiore e la salita è meno faticosa:il panorama è assicurato. Noi abbiamo optato per Sigiriya ed i suoi giardini terrazzati perché comunque è come andare a Roma e non vedere il Colosseo.Consigliamo di affrontare gli oltre mille scalini che portano alla sommità nelle prime ore della mattina, perché il caldo è veramente torrido e naturalmente munitevi di acqua che potete acquistare nel bar vicino la biglietteria. Il museo all’interno non è niente di che. Al ritorno ci ferma un tuk –tukaro che dovendo tornare anche lui a Dambulla si offre di accompagnarci per 200 rupie (viva l’onestà).Cena anonima al ristorante Mango Mango e diritti a letto

  • 11087 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social