Tour Sri Lanka

Sono qui a raccontarvi del mio viaggio in Sri Lanka per dare un pò di indicazioni a chi volesse indirizzare in tale luogo le sue vacanze. Il viaggio è iniziato con qualche piccolo problemino di tempistica, in quanto sulla convocazione ...

  • di vitomax
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Sono qui a raccontarvi del mio viaggio in Sri Lanka per dare un pò di indicazioni a chi volesse indirizzare in tale luogo le sue vacanze.

Il viaggio è iniziato con qualche piccolo problemino di tempistica, in quanto sulla convocazione inviatami dall'Albatour era indicato come orario limite per il check-in le 19.45, mentre quello era l'orario in cui veniva aperto il check-in.

Ovviamente io sono arrivato con un'ora di anticipo per stare tranquillo e ho dovuto passare oltre 4 ore a Malpensa per attendere la partenza.

Considerate che la partenza prevista era alle 22.20, ma siamo partiti quasi alle 24.00 grazie ai costanti ritardi di Eurofly.

Arrivati in Sri Lanka si è riunito il nostro gruppo, 10 persone, che sono i posti massimi che vende Albatour.

C'erano un pò di differenze di età ma erano tutte persone simpatiche con cui io e la mia ragazza ci siamo trovati bene.

Il tour è cominciato con un cambiamento rispetto al programma, infatti invece di pernottare il primo giorno a Negombo ci siamo diretti a Dambulla (seconda tappa del viaggio), la ragione riferitaci era che a Negombo non c'erano hotel di buon livello.

Il viaggio è stato un pò stancante, oltre 4 ore per fare 180 km, con un autista che guidava come un pazzo e che mi ha fatto seriamente temere per la nostra incolumità.

Per fortuna dal secondo giorno è cambiato l'autista, ma una certa abitudine a fare e subire sorpassi suicidi bisogna farla comunque.

L'hotel di Dambulla, l'AMAYA LAKE, era una bella struttura immersa nel verde, con bungalows belli e spaziosi con un pò di insetti come frequentatori abituali. Per fortuna poche zanzare, ma in generale non davano grandi fastidi.

La stanza a noi assegnata era in una zona soggetta a forte presenza di scoiattoli, che sono carinissimi ma se si infilano nel controsoffitto fanno un pò di rumore.

Capito che erano solo scoiattoli dal secondo giorno non ci siamo preoccupati più di tanto.

Il livello della cucina era discreto, anche se la presenza di spezie e di abbondante peperoncino rendeva alcuni piatti immangiabili.

LA cosa più bella della giornata, e di tutto il tour, è la ricchezza e varietà della vegetazione del paese. Un vero spettacolo di colori e di forme.

Il secondo giorno siamo andati a visitare il tempio di Dambulla nelle grotte, risalente a circa 2000 anni fa.

In sè per sè non è niente di speciale, solo 3 grotte piene di statue di buddha in varie posizioni, ma è carino da vedere.

Pomeriggio libero in cui siamo stati "costretti" dalla nostra guida ad andare in un centro massaggi. Alcuni lo hanno provato, tra cui io, non è stato male ma ci è dispiaciuta l'insistenza della proposta.

Il terzo giorno siamo andati a Sigyria a vedere i resti della fortezza.

Questa è la cosa più bella da vedere del tour, i resti di un palazzo costruito su uno sperone roccioso e contornato da parchi e piscine. 1200 gradini per salire sulla sommità, per cui ci siamo fatti una bella sudata. Molto bello da vedere.

Il pomeriggio visita alla fabbrica di batik, anche questa fortemente consigliata dalla guida. Avevano belle cose e ti spiegavano brevemente come veniva fatto un batik, i prezzi erano comunque alti.

Ritorno in albergo e cena.

Quarto giorno partenza per Kandy, con quasi 3 ore di viaggio ed una sosta alla fabbrica degli oggetti in legno, con cose molto belle ma carissime. Ulteriore sosta all'orto botanico, ovvero una piccola esposizione di piante locali con imbonitore locale che ti illustrava le proprietà miracolose degli estratti e degli oli ed annesso negozio con prezzi da rapina a mano armata

  • 9150 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social