Viaggio fai da te: relax a Skiathos e Alonissos

Viaggio fai da te agosto 2011

  • di shark3000
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Circa 3-4 settimane prima della partenza cominciamo a decidere itinerari, mezzi di trasporto e hotel. L’ idea è quella di andare in un luogo di mare dover poter staccare la spina. La scelta ricade sulla Grecia, ed in particolare sulle isole Sporadi. Il tutto inizia per caso, durante la ricerca di un volo non troppo costoso e che ci permettesse di fare più di 7 gg ma non 2 settimane (x esigenze lavorative). Spulciando i siti web dei voli lowcost troviamo la destinazione Volos da Bergamo su quello della RyanAir. Andiamo a vedere dove si trova questa città in Grecia sul programma Google Earth e scopriamo che si trova al Nord della Grecia. Dal suo porto partono traghetti per le isolette vicine, le Sporadi. Partiamo così nell’ organizzazione del nostro viaggio comprando sul sito Ryan Air mediante carta di credito un biglietto per 2 persone, con un bagaglio in stiva in 2 (70 euro + 24 di tasse= TOT 94 euro in piu) e assicurazione (17 euro a testa). Totale biglietto A/R= 250 euro a testa circa da Bergamo a Volos. Orari molto comodi: Volo Andata giovedi 18 agosto 2011: ORE 14.50 partenza da Bergamo. ORE 18.05 arrivo a Volos. Volo Ritorno domenica 28 agosto 2011: ORE 10.30 partenza da Volos. ORE 11.50 arrivo a Bergamo. Cerchiamo poi i traghetti per le isole sul sito della Hellenic Seaways (scopriremo sul posto poi che esiste anche un’ altra compagnia di traghetti, la NELL Lines, quindi date un’ occhiata anche a questa compagnia durante la vostra ricerca iniziale!!!). In base agli orari dei traghetti decidiamo di fare prima 4 notti a Skiathos e poi 4 notti ad Alonissos. Putroppo per problemi di orari dei voli e dei traghetti, decidiamo di fermarci a dormire la prima e l’ ultima notte sulla terraferma.

GIOVEDI 18 AGOSTO: partiamo in orario da Bergamo ed in orario arriviamo all’ aeroporto nuovo di Nea Anchialos, a circa 20 km da Volos città. Moltissimi taxi aspettano fuori dall’ aeroporto per spillare circa 50 euro ai turisti in cambio del trasporto a Volos. Se si vuole prendere l’ ultimo traghetto in partenza dal porto di Volos alle 19.30, senza soggiornare a Volos, consiglio di prendere il taxi e di non imbarcare la valigia in stiva per risparmiare tempo. Non volendo fare tutto di corsa, già in fase organizzativa abbiamo deciso di soggiornare a Volos, all’ ALEXANDROS HOTEL, proprio di fronte al porto, 2 min a piedi dal luogo di imbarco. Dall’ aeroporto prendiamo il bus (appena fuori dall’ aeroporto andate a destra e lo vedrete). C’è solo una compagnia di bus (vedi sito web, purtroppo scritto in greco ma si riescono a capire gli orari), che segue gli orari degli aerei che atterrano qui. Con 5 euro a testa si arriva alla stazione di Volos dei bus in circa 30-40 minuti. Da li si aggiungono altri 20 min circa a piedi, sotto un caldo mortale e il trolley al seguito, per raggiungere il porto di Volos e quindi il nostro Hotel Alexandros, hotel prenotato su booking.com, 60 euro la stanza per 2 persone, pulito, silenzioso. Dopo una doccia, andiamo a ritirare i biglietti dei traghetti (ticket prepagati sul sito internet della Hellenic SeaWays) all’ agenzia davanti al porto, poi a mangiare sul lungomare di Volos. Tutti i localini sono molto carini e pieni di persone, soprattutto greci autoctoni. Con 22 euro a testa ci sfondiamo di carne e patate fritte (avanzando pure della roba, dato che non sapevamo che i piatti erano giganteschi e già con contorno compreso!!!). Dopocena facciamo un bel giretto, approfittando di vedere come è la cittadina di Volos. C’è un centro pedonale nell’ interno pieno di negozi, e il lungomare è molto piacevole. C’è anche un molo lunghissimo dove poter fare un’ ottima passeggiata digestiva in mezzo al mare

  • 76751 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social