Quattro ciociari a Barcellona

La nostra Barcellona è stata MEMORABILE! In 5 giorni l'abbiamo girata x lungo e x largo: STUPENDA! Arrivati in aeroporto, puntualissimi, dopo un'ora e venti di volo, ritiriamo le nostre valigie, acquistiamo la Barcellona Card e prendiamo l'airbus che ci ...

  • di Rosy&Lory
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Fino a 500 euro
 

La nostra Barcellona è stata MEMORABILE! In 5 giorni l'abbiamo girata x lungo e x largo: STUPENDA! Arrivati in aeroporto, puntualissimi, dopo un'ora e venti di volo, ritiriamo le nostre valigie, acquistiamo la Barcellona Card e prendiamo l'airbus che ci porta a Plaça de Catalunia! Qui una rete metropolitana, degna di una grande "capitale" europea, ci permette di raggiungere la Plaça del Angel, dove è sito il nostro hotel "Suizo" di categoria TRE STELLE SUPERIOR. L'edificio sorge su antiche prigioni romane, a 10 minuti dalla mitica Rambla.

Il personale è molto gentile, le stanze molto funzionali, colazione ricchissima a buffet presso l'adiacente hotel Gotico 4 stelle! Armati di cartine e guide turistiche, abbiamo visitato tutto ciò che di turistico c'era da vedere...E di più! -La Cattedrale ed il suo antico e bellissimo chiostro -Il quartiere Gotico -Plaça Real -Il mercato "la broqueria" -La Sagrada Familia (capolavoro di Gaudì che ti toglie il fiato di fronte alla sua maestosità! Salite e SCENDETE i 340 graditi che vi portano sul punto più alto raggiungibile di una delle torri...È indescrivibile!) -Park Guell (è stata la tappa più impegnativa, xchè più lontana, ma la bellissima LUCERTOLONA e lo spettacolo architettonico creato da Gaudì, vi catapulteranno in un mondo incantato!) -Il Camp Nou (giocava il Barça...É tutto dire!) -Plaça de Espana con la sua Fontana Magica -Poble Espanol (una specie di Spagna in miniatura...Molto bello, da non perdere!) -Castello di Montijuc (raggiungibile anche con una funicolare, che però ora è fuori uso!) -Casa Batlò e casa Milà-Pedrera (bellissime!) -Barcelloneta (antico quartiere di pescatori, oggi sede di ottimi ristorantini di pesce!) -Port Vell (per una passeggiata romantica su di uno spettacolare ponte di legno che unisce il centro commerciale Maremagnum alla terraferma!) -Cattedrale di Santa Maria Del Mar ne "la Ribeira" -Il rilassante Parco della Cittadella, con il suo laghetto, le sue fontane, il giadino botanico...

-La visita al monumento a Cristoforo Colombo da cui si può ammirare un panorama mozzafiato di tutta Barcellona! La Barcellona Card (30€ a persona x 5 giorni!) permette di utilizzare tutti i mezzi di trasporto (metro, bus, treni) gratutitamente, dà diritto a sconti nei vari musei e monumenti, entrate omaggio in altri ( Poble Espanol, Monumento a Colombo) e sconti in ristoranti convenzionati! Abbiamo partecipato anche ad uno spettacolo di flamenco con cena presso "El Patio Andaluz", 60€ a pesona, UNICO e TRASCINANTE! Non ci sono parole x descrivere la cucina spagnola: paella e sangria a gogò! Abbiamo visitato il museo delle cere e accanto ad esso "Il bosco delle Fate", un Pub particolarissimo con tantissimi alberi, fontane, fatine, gnomi...Sembra di essere nel paese delle meraviglie! Abbiamo trovato anche il Museo dell'Erotica (simpatico! Lungo la Rambla!) ed il Museo della Cioccolata, dove oltre ad ammirare tante sculture di cioccolata si può acquistare dell'ottima cioccolata! Insomma Barcellona è STRAORDINARIA...Godetevela! Rosanna

PS: Con l'occasione ringrazio i miei compagni di viaggio e di CAMMINATE: Loreto (il mio amore!), Isa e Raniero! GRAZIE PER QUESTA SPLENDIDA AVVENTURA...ALLA PROSSIMA!

  • 1392 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social