Europa e Nord Africa on the road

23 giorni e 6800 km attraverso l'Europa occidentale e il Marocco, un 'esperienza incredibile divisa in 2 continenti, 5 paesi, decine di regioni e oltre 20 città.

  • di lucazeppelin
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 2000 a 3000 euro
 

6-28 agosto 2010, 23 giorni e 6800 km in viaggio per l’Europa e il Marocco.

Dopo oltre due mesi di pianificazione e preparativi arriva finalmente il giorno della tanto attesa partenza.

6-8 Si parte da Bologna di prima mattina; siamo io, la mia ragazza, un’auto piena di bagagli e un mondo di aspettative per un viaggio che sogniamo di fare da anni. Prima destinazione da raggiungere ... Caissargues, un piccolo paesino alle porte di Nimes dove abbiamo pensato di trascorrere la notte prima di raggiungere la Spagna.

Verso le due del pomeriggio raggiungiamo St. Tropez, località per noi ancora da vedere, e decidiamo così di fermarci a fare un giro per il paese, fare un bagno, bere qualcosa e prendere un’oretta di sole, giusto per spezzare un attimo il tragitto, per poi rimetterci in viaggio attraversando la Costa Azzurra, la Camargue e la Linguadoca. Verso sera raggiungiamo il nostro albergo (l’Hotel de France) una struttura fatiscente che sconsiglio vivamente a qualsiasi viaggiatore del mondo, laddove superato lo sconforto iniziale, ceniamo al sacco e andiamo subito a dormire, stremati dalla giornata infinita.

7-8 Lasciamo con grande piacere l’Hotel de France e ci mettiamo in marcia in direzione Barcellona, dove due anni fa abbiamo già avuto modo di trascorrere cinque giorni e dove abbiamo deciso di prenotare l'albergo per una sola notte giusto per passare una serata al Porto Olimpico a bere sangria e mangiare la squisita e indimenticabile paella; in autostrada incontriamo il grande esodo dei francesi diretti in Spagna ... Tutto bloccato! Decidiamo così di uscire e di fare un po’ di strada "normale": siamo ancora in Francia, ma avvicinandoci al confine i paesini che incontriamo cominciano a diventare sempre più spagnoli; anche la vegetazione inizia a divenire spoglia e arida da verdeggiante e folta come era prima ... Fa sempre più caldo, cosi ci spingiamo verso la costa dove troviamo un affascinante luogo di villeggiatura, Argeles sur mer! Fermiamo la macchina, ci infiliamo in un chiosco a mangiare una baguette e poi via in spiaggia, a fare il bagno in un mare meraviglioso con vista sui Pirenei e a farci cuocere un pochino dai raggi del sole. E' arrivato il momento i rimetterci al volante per raggiungere la nostra meta.

A Barcellona arriviamo a metà pomeriggio, tempo di sconfiggere il traffico metropolitano e di raggiungere il nostro albergo (l’Acta Mimic) che consiglio a tutti: centrale, curato, ottimo rapporto qualità prezzo, situato in fondo alle Ramblas e a 200 metri dalla spiaggia; scarichiamo qualche valigia e corriamo nell'affollatissima spiaggia, dove riusciamo a trovare un angolino per stendere i nostri teli e a riposarci un po’ guardando divertiti, tra gli altri, dei ragazzi che fanno una partitella di calcio. Giunta l'ora dell'aperitivo, ci accingiamo in un chirinquito sul lungomare a bere un paio di tequila, dopodiché torniamo in albergo a prepararci per la sera, diretti ovviamente al porto olimpico, dove mangiamo come previsto paella catalana, beviamo sangria e passiamo una serata fantastica.

8-8 Partiamo da Barcellona con direzione Valencia dove abbiamo prenotato per due notti. Il viaggio non è molto lungo, anche perché l’autostrada che collega le due città è in perfetto stato e davvero poco trafficata, ... Unico difetto: è un tratto molto oneroso!!! Arriviamo a destinazione dopo pranzo, ci sistemiamo al nostro hotel (Hotel Turia) che consiglio, pulito, vicino al centro, economico, prendiamo un autobus che ci indica il portiere dell'albergo e in pochi minuti raggiungiamo la parte marittima di Valencia. Facciamo una passeggiata per il lungomare, un sonnellino di un’oretta in spiaggia accompagnati da un tempo, purtroppo non molto bello, facciamo un aperitivo a base di sangria, e poi una gran cena di pesce in un ristorante sul mare

  • 8446 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. vigisara
    , 15/12/2010 12:21
    Complimenti! Bellissimo viaggio e meraviglioso racconto. Ci avete fatto sognare.
  2. lzanola
    , 3/12/2010 22:26
    ciao.bellissimo viaggio ..per 2 bei ragazzi...ciao

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social