Vacanze in Costa del Sol

Le mie vacanze in Spagna sono state indimenticabili, c’è chi lascia il proprio cuore in Africa Io l’ho lasciato in Spagna. Sono partita da Roma (Fiumicino) con un volo di linea Iberia, ho fatto scalo a Madrid e da qui ...

  • di Heidi Petti
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Le mie vacanze in Spagna sono state indimenticabili, c’è chi lascia il proprio cuore in Africa Io l’ho lasciato in Spagna. Sono partita da Roma (Fiumicino) con un volo di linea Iberia, ho fatto scalo a Madrid e da qui ho preso l’altro aereo per Malaga.

Appena sono atterrata a Malaga, ho notato una differenza enorme dalla mia città. La gente era allegra, tranquilla e molto disponibile. Ho preso un pulman per Marbella;, e da qui è iniziata la mia vacanza (purtroppo di solo 7 giorni).

Cerchero’ di spiegarvi schematicamente tutti i posti che ho visitato della Costa del Sol.

- Marbella è una delle località più importanti della Costa del Sol. La sua offerta turistica è molto varia. Marbella è adatta a qualsiasi persona sia giovane che anziana. Vi sono numerose spiagge, e luoghi di divertimento. Molto importante è Puerto Banus, frequentato dai magnati di tutto il mondo (personalmente è l’unico posto che non mi è piaciuto molto, c’era troppa ostentazione di ricchezza). Da visitare è il centro storico, molto curato e pulito, e il Selwo, dove potete fare uno zoo safari, è il più grande d’Europa.

- Casares si trova a 14 Km dalla costa, è un paesino di montagna, caratterizzato da un’antica fortezza araba. Le sue case sono attaccate alle pendici di questa collina in una configurazione moresca. La sua bellezza ha permesso di essere dichiarata Complesso Storico Artistico. Appena ho visto questo paesino l’ho paragonato al nostro Positano, la differenza è che le casette sono tutte bianche.

- Mijas si trova a 8 Km da Fuengirola, è molto pittoresco e originale, Vi consiglio di visitare i suoi monumenti e chiese, e di farvi un giro su un taxi, che qui è un dolce asinello.

- Ronda è una città d’origine celtica, situata a più di 700 m . Di altezza su una profonda spaccatura che la divide in due parti. Non posso citare tutti i monumenti in poche righe, è assolutamente impossibile, ma quelli da non perdere sono: Il Puente Nuevo, la Plaza de Toros e la Collegiata di Santa M. La Mayor. Quando sono arrivata in questa città c’era la festa del paese, tutti ballavano il flamenco e si respirava un’aria di gioia.

- Granada, non ho parole per descriverla, purtroppo per mancanza d’informazione, non sono riuscita a visitare l’Alhambra, il piu’ antico e meglio conservato palazzo arabo del mondo. I biglietti d’ingresso si possono acquistare anche nelle banche locali. Io sono arrivata fino all’ingresso e i biglietti erano esauriti.

- La mia ultima tappa e’ stata Tarife, luogo sacro per i winsurfisti di tutto il mondo, vi e’ abbondanza di vento, e spiagge con dune meravigliose (non dimentichiamoci che ci troviamo a 15 Km dal Marocco).

Spero che sono stata esauriente, per qualsiasi informazione mi potete contattare tramite e-mail.

  • 10628 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social