Due amiche a Barcellona...con pochi eurini!

Era da qualche anno che progettavamo un viaggio a Barcellona, sole solette senza fidanzati e, finalmente, ci siamo riuscite. Il mio volo è partito da Bologna alle 17:20 con arrivo a Girona alle 18:45, in perfetto orario. La compagnia era ...

  • di K82
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Era da qualche anno che progettavamo un viaggio a Barcellona, sole solette senza fidanzati e, finalmente, ci siamo riuscite.

Il mio volo è partito da Bologna alle 17:20 con arrivo a Girona alle 18:45, in perfetto orario. La compagnia era la Ryanair e mi è costato solo 90 € andata e ritorno, incluso di spese e bagaglio in stiva.

La mia compagna di viaggio, invece, è partita da Cagliari alle 17:45 con arrivo a Girona alle 19:00, anche lei in perfetto orario e anche lei ha speso pochissimo: poche decine di euro in meno a ciò che ho speso io.

Arrivare a Barcellona dall’aeroporto di Girona è semplicissimo: all’esterno, e camminando per pochi metri, ci sono le fermate dei pullman con la biglietteria, il mio consiglio è che se vi tratterrete a Barcellona per meno di 30 gg, acquistate il biglietto a/r…costa 22 euro e risparmierete qualche eurino.

La durata del percorso è di poco più di un ora e fa un'unica fermata: l’estacio del nord, che è abbastanza centrale.

Il nostro Hotel era lì vicino, per cui in 5/10 minuti eravamo gia a destinazione.

In realtà non si trattava proprio di un Hotel ma bensì di una guesthause, ovvero un appartamento con il bagno e i servizi (come frigo e microonde) in condivisione con gli altri ospiti.

Il prezzo era talmente basso (20 euro a notte!) che per il nostro viaggio low cost era l’ideale. L’unica nota negativa è che l’intero appartamento era privo di riscaldamento ed in camera avevamo solo una stufa elettrica che riscaldava pure poco.

Però trattandosi della Spagna e non della Siberia era tutto sopportabile.

La sera stessa abbiamo fatto un giro d’ispezione nelle vicinanze, visitando Placa Urquinaona e Placa Catalunya…bellissima!!!...ma vista la stanchezza abbiamo preferito conservare le energie per il giorno successivo…

1° giorno: Sveglia alle 8, colazione alla focacceria “Buena amiga”(se volete il caffè chiedete esplicitamente un espresso!) e giretto per negozi (siam donne…impossibile resistere alla tentazione!) per poi arrivare in Placa Catalunya e prenotare il bus turistico.

Vi spiego: se avete poco tempo per visitare Barcellona, esistono dei Bus turistici, costa 22 euro (29 € per 2 gg) e potete scegliere 2 percorsi tra quello Rosso e quello azzurro.

Noi abbiamo optato per l’azzurro perché includeva la visita alla Sagrada Familia.

Inoltre vi rilasciano un libretto con i buoni sconto sia per musei, sia per i fast food, sia per altre attrattive presenti in città.

La nostra prima fermata è stata la Pedrera Di Gaudì, un genio dell’archittetura.

E’ un edificio spettacolare, con delle ringhiere in ferro battuto dalle strane forme.

Prezzo biglietto: 9 € con il buono sconto (prezzo intero 10 €)…e ne varrebbe anche di più!

Tramite un ascensore ti fanno accedere all’ultimo piano fatto di archi e pietre a vista, nel quale sono presenti delle miniature, delle foto e delle sedie particolari (splendide!starebbero benissimo nel mio salotto!) create da Gaudì.

Una volta terminato il giro, si accede al terrazzo che è un vero e proprio tesoro: la prima cosa che abbiamo pensato è stata “era geniale quell’uomo”!

E’ un insieme di monumenti dalle strane forme geometriche, spiegarlo con le parole non è affatto semplice…bisognerebbe visitarlo.

Una volta terminato il giro circolare sul terrazzo, abbiamo visitato uno degli appartamenti aperti al pubblico del palazzo, ideati sempre da Gaudì e realizzati ancor prima che mia nonna nascesse.

Infatti sono stati creati agli inizi del '900. Essendo molto sensibili al fascino delle cose d’un tempo, abbiamo sguazzato felici tra antichi mobili e oggetti spettacolari, come i libri, gli utensili da cucina, il giochi per i bambini etc

  • 8097 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social