Spagna del Sud... Un sogno..

Oddio che bello iniziano le vacanze estive ed io ed il mio fidanzato iniziamo a prepararci per la vacanza + bella di tutte....in macchina io e lui in Andalusia....non vedo l'ora!!!! 20 Luglio.... Partenza da Roma fiumicino direzione Siviglia..... Arrivati ...

  • di Chiara Daveri
    pubblicato il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Oddio che bello iniziano le vacanze estive ed io ed il mio fidanzato iniziamo a prepararci per la vacanza + bella di tutte...In macchina io e lui in Andalusia...Non vedo l'ora!!!! 20 Luglio...

Partenza da Roma fiumicino direzione Siviglia...

Arrivati a Siviglia, scesi dall'aereo abbiamo avuto i ns piccoli problemi di "viaggiatori sfigati": la valigia del mio fidanzato è andata smarrita, disperazione, rabbia ma alla fine con il gentilissimo personale della compagnia siamo riusciti a ritrovarla a Roma ed è arrivata il giorno dopo e devo precidare che l'Iberia ci ha rimborsato pure le spese relative al vestiario ed ai beni di prima necessità...Cmq dicevo, arrivati a Siviglia abbiamo preso il taxi per andare a dormire nell'albergo che avevamo prenotato da casa tramite internet "La casa de los mercanderos" un posto meraviglioso in pieno centro della città...In tipico stile spagnolo...

Siviglia bellissima, caldissima...Una vera miriade di stradine e viuzze...Lì mi sono mangiata le mie "Bolas de toros"...Che potete immaginare cosa sono...Strane ma buonissime!!!!! A siviglia ci siamo stati 2 giorni così per girarla meglio...Alla fine del secondo giorno abbiamo preso la ns mitica autovettura...Ed è iniziata la nostra vera avventura...

23 luglio...

Dopo Siviglia abbiamo deciso di scendere giù sulla costa e di arrivare a Cadice...Passando naturalmente per Jerez de la Fronteira ed altri paesini...

Cadice non è un granchè...Ci sono una miriade di ostelli ed alberghi ad 1 stella già tutti pieni, infatti è stato difficilissimo trovare da dormire...Alla fine abbiamo trovato una bellissimo Paradores (particolari alberghi spagnoli) carissimo a picco sull'oceano...Ultima camera una super suite...Un vero spettacolo...

24 luglio...

Dopo Cadice ho deciso di seguire quello che mi diceva la guida...E mi parlava di Tarifa come di un posto meraviglioso...

Effettivamente la prima sensazione che si ha quando si arriva lì è di essere ritornati negli anni 60...Vedi sfrecciare davanti a te furgoncini tipo "Peace and Love" con tutti tavole da surf sopra...Gente stranissima, hippy...Insomma una favola...Infatti lì abbiamo trovato una posticino fantastico dove dormire...Un vero sogno...

E ci siamo stati 4 giorni...

La mattina ci svegliavamo molto presto...Prendevamo la macchina e andavamo verso Punta Paloma...Il posto più bello di Tarifa...Facevamo quasi un chilometro a piedi fra dune, alberi e bosco per ritrovarci su una spiaggettina fantastica, con pochissimi nudisti e tantissima pace...

Tarifa è famosa perchè è il paese + meridionale di tutta Europa e qui soffia sempre tantissimo vento...Immaginatevi d'estate con 30°...Con quel vento che soffiava così forte stavi da dio..Ti addormentavi in spiaggia e ti svegliavi la sera alle 18:00 che eri cotto in tutti i sensi!!!! L'ultimo giorno che abbiamo lasciato Tarifa il proprietario del nostro residence ci ha chiesto dove eravamo diretti e noi gli abbiamo detto che facevamo tutta la costa andalusa...Visitando anche altri posti...E lui ci ha detto "Tarifa è l'ultimo paraiso"...Inizialmente non avevo capito ma poi quando siamo arrivati a Malaga mi è stato tutto molto chiaro...

30 luglio Dopo Tarifa ci siamo diretti verso Ronda...Passando naturalemnte per le montagne...Uno spettacolo...Ronda ha la Corrida più vecchia di tutta la Spagna ed è un paesino arroccato sulle montagne...Una vera chicca...

31 luglio...

Dopo Ronda, Granada...Sinceramente non era nei nostri programmi ma in hotel a Ronda una signora italiana ci ha detto che se non andavamo a vedere l'Alambra era inutile che fossimo venuti in Spagna...Così abbiamo allungato il nostro viaggio.. Effettivamente ne è valsa la pena...Granada è bellissima con le sue stradine in salita con l'Alambra...Con i pulmini che sfrecciano a tutta velocità...Che matti questi spagnoli!!!! 1 Agosto...

Marbella, Estempona, Malaga...

Quando siamo arrivati sulla costa...Ci è preso il panico!!! Noi che eravamo abituati a pochissime macchine a strade semi deserte...Arrivati a Marbella strade a 6 corsie, traffico pauroso, maxi hotel da tutti le parti...Un mare osceno...Dove ti giravi campi da golf ovunque...Insomma quella non era la Spagna che volevo io ...Non era la Spagna di Tarifa...Aveva ragione il signore del residence...Tarifa era veramente l'ultimo paradiso...

A Malaga è finita la nostra avventura...Che ricordo ancora oggi con tanta gioia...

  • 68641 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social