W.e. A BArcellona :d

Partenza Sabato 6 Giugno 2009 ore 9,40 (Barcellona ore 11,20) Ritorno Lunedì 8 Giugno 2009 ore 17,45 (Roma ore 19,30) Volo Vueling + albergo Atlantis (2 pernottamenti e prima colazione a buffet): prezzo €. 250,00 a persona. Vi raccomandiamo l’albergo ...

  • di monica&schumi
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Partenza Sabato 6 Giugno 2009 ore 9,40 (Barcellona ore 11,20) Ritorno Lunedì 8 Giugno 2009 ore 17,45 (Roma ore 19,30) Volo Vueling + albergo Atlantis (2 pernottamenti e prima colazione a buffet): prezzo €. 250,00 a persona.

Vi raccomandiamo l’albergo Atlantis in quanto si trova sulla via Pelai che è la strada che collega Piazza dell’Università a Piazza Catalunya (cuore della città); lo stesso dista circa 5 minuti a piedi da Piazza dell’Università e circa 10 minuti a piedi da Piazza Catalunya.

Dall’aeroporto abbiamo preso l’autobus A1, il cui biglietto costa €. 4,25 e siamo scese a Piazza dell’Università per andare in albergo a posare il bagaglio.

Dall’aeroporto si può prendere un autobus (purtroppo non ricordiamo il numero) e scendere a Piazza di Spagna e lì prendere la metropolitana (non sappiamo che linea) e scendere a Piazza dell’Università; in questo modo si paga €. 2,70, in quanto il biglietto sia dell’autobus che della metropolitana costa €. 1,35. Vi informiamo che i biglietti si possono fare direttamente sull’autobus, in quanto il conducente dispone di una macchinetta emettitrice di biglietti; per la metropolitana si fa alle macchinette che si trovano appena scese le scale.

Posato il bagaglio ci siamo dirette alle Ramblas, dove c’è sempre tanta gente; ci sono dei banchi di fiori, dei banchi che vendono animali (galline, galli, criceti), delle edicole che oltre a vendere i giornali, vendono anche souvenirs; ci sono tanti ragazzi e ragazze truccati nei modi più svariati che rimangono immobili e si muovono solo quando viene data un’offerta. Camminando per la Rambla abbiamo visto il mercato della Boqueria, dove siamo entrate, nonostante la gran confusione, abbiamo fatto un giro, abbiamo visto che si può anche mangiare, ma abbiamo rinunciato perché c’era troppa gente e poi si mangia seduti sugli sgabelli alti e appoggiati al bancone. Ci siamo fermate a uno dei tanti banchi di frutta (sono dei maestri nel sistemare la frutta per cui il banco diventa pieno di colore), dove abbiamo preso una vaschetta con le fragole, già lavate e tagliate e dotate di una piccola forchetta. Dopo il mercato abbiamo lasciato le Ramblas e ci siamo dirette all’interno e su di una strada c’era un negozio di Bagueteria catalana, (ce ne sono tanti ovunque perché è una catena) con le baguette già pronte farcite con salame e formaggio, oppure salame, formaggio ed insalata, con prosciutto, con tonno ed insalata ed altre farciture. Noi abbiamo preferito quelle con il salame ed il formaggio. Il prezzo della baguette è di €. 4,50, mentre una bottiglietta di acqua da 33 cl. Costa €. 2,00 acquistata nella bagueteria; conviene acquistare l’acqua al supermercato dove la bottiglietta da 50 cl. Costa €. 0,75. Sulla rambla, venendo da piazza Catalunya, sul marciapiede destro, poco distante dalla piazza stessa, si trova il supermercato Carrefur. (Il prezzo della baguette non è lo stesso nei vari negozi, infatti il lunedì ne abbiamo comprate due in una bagueteria sulla rambla pagandole €. 5,00 cadauna). Quindi siamo andate in una piazza di cui non ricordiamo il nome e ci siamo sedute su una panchina e abbiamo consumato il nostro pranzo, compresa la frutta. Finito il pranzo abbiamo ripreso la nostra camminata sulle ramblas e siamo arrivate al porto. Ci siamo messe sedute a prendere il sole, come tante altre persone, sulla pavimentazione in legno. Abbiamo visitato il centro commerciale “Maremagnum” e vi consigliamo il negozio di souvenirs in quanto ha vari oggetti carini e più originali e meno cari rispetto agli altri negozi di questo genere sulla rambla. Facendo il giro del fabbricato c’è un prato, di fronte alla strada, dove ci siamo sedute per assistere allo spettacolo musicale di un piccolo complesso. La sera abbiamo cenato in un locale sulla rambla dove abbiamo mangiato la pizza, che era mangiabile ma sicuramente surgelata

  • 721 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social