L'isola dell'eterna primavera.. Tenerife

Ciao a tutti.. Sono tornata da 2 giorni da Tenerife. Ho trascorso una settimana indimenticabile.. Partenza da Villafranca aereoporto Valerio Catullo.. Il decollo era stimato per le 16.10 ma causa soliti ritardi siamo partiti alle 18.10.. Partiamo con la solita ...

  • di maryfe
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Ciao a tutti.. Sono tornata da 2 giorni da Tenerife. Ho trascorso una settimana indimenticabile..

Partenza da Villafranca aereoporto Valerio Catullo.. Il decollo era stimato per le 16.10 ma causa soliti ritardi siamo partiti alle 18.10.. Partiamo con la solita fila al check in.. 22 kg di valigie ma me li hanno passati, passiamo sotto il tanto temuto "beep" (che a me suona ogni anno perchè mi dimentico un fermaglio in testa).. E poi tutti nella sala dei gate in attesa della chiamata per Tenerife.. Nemmeno il tempo di farmi una cioccolata che le 2 ore son trascorse in fretta! L'aereo che ci attendeva era della compagnia LTE (la quale non siamo stati molto soddisfatti per il cibo.. Tramezzini confezionati con "prociutto" o "berdura" visto che il personale è spagnolo e tenta di parlare italiano!). La partenza e l'atteraggio, sia all'andata che al ritorno, sono state bellissime, niente di traumatico! Sorvoliamo la Costa azzurra, Granada, Valencia, il Marocco, e 2 ore di Oceano.. E dopo 4 interminabili ore e 20 minuti atterriamo a Tenerife Sur alle 21.30 (ora locale.. Ricordando che hanno un'ora in meno).

Dopo 3500 tour operator che ti attendono col cartello in mano abbiamo trovato la nostra compagnia, che col pullman ci hanno portato al nostro albergo.. L'Udalla Aparthotel.. Disfamento di veligie, cena in camera.. Romantico :) .. E via al primo giro in città.

Noi alloggiavamo tra Los Cristianos e Playa de las Americas.. Il centro era a 300 m dall'hotel facilmente raggiungibile attraverso la via principale e Playa de las Vistas ( la spiaggia) a 400 m.. Tutto era comodo.. Supermercati, pizzerie-ristoranti, bar, bancomat..

Il primo giorno lo trascorriamo nella tranquilla spiaggia di Las Vistas ( http://webcams.Arona.Org/webcams/Webcam.Jsp?wc=LasVistas1 ), l'acqua dell'oceano era ghiacciata e bisogna far attenzione a dove metti i piedi perchè anche dopo 15 m trovi qualche buca..

La sera ce la passiamo tra le illuminate vie del centro dove sembra essere a Las Vegas.. Negozi, bazar.. Ci si perde! Occhio a non uscire dal centro nelle via buie e poco frequentate! Il mercoledì ci informiamo per il noleggio auto (che costa sui 150 € di una settimana a seconda della macchina ovvio + 100 € di deposito che verranno restituiti alla fine del noleggio). Pariamo verso le 10 del mattino e ci dirigiamo verso LORO PARQUE.. Impossibile non visitarlo.. Il più famoso parco di Tenerife con un'infinità di pappagalli, animali, piante e show..

Dopo un'ora e 15 di strada, arriviamo e come in Italia non si trova parcheggio! Ci guardiamo gratis (compresi nei 31 € di biglietto) lo show dei leoni marini, delfini e pappagalli.. Mentre quello delle orche bisogna aggiungere 10 € in più..

Il giovedì ci organizziamo l'escursione guidata al TEIDE ( 25 € a persona - pranzo escluso).. Un paesaggio difficile da dimenticare, lunare, pieno di roccie nere, sabbia e piante. La guida ci spiega le eruzioni, le colate laviche e via dicendo.. Molto interessante e la consiglio vivamente.. Si arriva col pullman a 2500 m, teleferico facoltativo ( 24€ a testa) per arrivare a 3500 m e i restanti 278 m si possono fare a piedi ma col premesso del sindaco di Tenerife per arrivare alla caldaia del vulcano..

Si rientra in hotel nel pomeriggio e noi ne approfittiamo per buttarci sotto il sole in spiaggia! La per 2 sdrai e un ombrellone sono 9€..

Il venerdi è all'insegna di diverse spiaggie partendo dal MEDANO, famosa per quelli che fanno wind-surf, la COSTA ADEJE per la spiaggia con sabbia nera, e una spiaggia accanto con sabbia bianca.. Più affidabile anche per fare il bagno così si vede anche dove si va sotto! Sabato prendiamo la nostra Polo e ci dirigiamo a LAS TERESITAS.. Spiaggia artificiale con 16 milioni credo di tonnellate di sabbia importate dal deserto dell Sahara.. La più bella mai vista in vita mia.. E li si prende tantissimo sole per l'effetto dorato della sabbia che fa riflesso! L'ultimo giorno lo passiamo al relax a LAS VISTAS.. Preparando a malincuore la valigia piena soprattutto di ricordi e in caso il ricordo più grande ti resta nel cuore! Allora passiamo alle informazioni su Tenerife, il mangiare: troverete un'infinità di patatine fritte, pollo, spezzatino di manzo con carote, patate novelle cotte con la buccia, paella, risotto pescato con peperoni, insalate, cetrioli, rape grattuggiate, salsa barbecue, salsa verde (e non è pesto) maionese, ketchup, pomodori, cipolla e fritti misti

  • 2942 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social