Barcellona portaventura

Siamo partiti in tre, io mio marito e nostra figlia di 10 anni.Ci siamo imbarcati a Pisa su un volo Clickair con destinazione Barcellona El Prat.La scelta si e' rivelata ottima poiche' il volo e' stato in perfetto orario, sia ...

  • di artu'
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: 3500
 

Siamo partiti in tre, io mio marito e nostra figlia di 10 anni.Ci siamo imbarcati a Pisa su un volo Clickair con destinazione Barcellona El Prat.La scelta si e' rivelata ottima poiche' il volo e' stato in perfetto orario, sia in andata che al ritorno, e atterrare all'aeroporto cittadino e' piu' comodo che non atterrare a Girona, dato che in 20 minuti di treno si e' alla stazione Sants da dove partono le piu' importanti linee della metropolitana. Abbiamo alloggiato all'Hotel Via Augusta, nel quartiere Gracia, un due stelle recentemente ben ristrutturato con un ottimo rapporto qualita'/prezzo.

Abbiamo visitato tutta la citta', ma dato che Barcellona e' ormai piu' che conosciuta non mi dilunghero' nell'elenco delle bellissime cose che abbiamo visto ma segnalero' che Palau Guell non e' visitabile fino al 2010 in quanto chiuso per restauri, e che il Poble Espaniol e' a nostro avviso molto poco interessante cosi' come il parco del Montjuic che non e' assolutamente ben tenuto.

Vorremmo invece suggerire alcuni ristoranti : nel quartiere Gracia il Cal Boter dove si mangia cucina catalana.

Scendendo alla fermata della metro Poble Sec, in Calle Marguerite, si trovano due ristoranti: il primo e' una Pizzeria Trattoria (La Bella Napoli) gestita da napoletani dove si serve un'ottima e gigantesca pizza (il locale e' sempre pieno, meglio prenotare) e l'altro chiamato O'Meular dove si mangia dell'ottima carne galiziana cucinata alla brace.In ultimo, a Barceloneta potete mangiare paella e pesce fresco al ristorante Salamanca con bella vista sul mare.

Terminata la visita di Barcellona, ci siamo trasferiti al Parco tematico di Portaventura distante dalla citta' circa 1 ora di treno, che abbiamo preso dalla stazione Sants, scendendo direttamente alla stazione di Portaventura (in questa stazione non esiste biglietteria per cui il biglietto va fatto a/r).

Il Parco si trova in Costa Dorada, vicino alla cittadina di Salou.Avevamo prenotato l'Hotel El Paso che si trova all'interno del Parco, un quattro stelle molto ben organizzato e con piscina.

Il parco ci e' piaciuto molto, e' grande, ben allestito e ben gestito ed offre molte attrazioni adatte a tutte le esigenze ed a tutte le eta'. All'interno del complesso e' presente anche un Parco acquatico.

Abbiamo avuto l'impressione che questa struttura, nata per contrastare Eurodisney ed oggi completamente a gestione spagnola, non sia molto conosciuta in Italia poiche' la presenza di nostri connazionali era veramente minima.

Dopo 9 giorni si e' conclusa la nostra vacanza e le impressioni che abbiamo riportato sono state tutte positive:Barcellona e' una citta' solare, bella da girare a piedi scoprendone la vita e l'architettura che la caratterizza e l'abbinamento con il parco ha reso questo viaggio piu' divertente sopratutto per nostra figlia.

BUON VIAGGIO

  • 1249 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social