Barcellona, non mi stanchi mai

Come regalo quest’anno passerò il compleanno a Barcellona con due amiche.. 24-27 maggio.. Prenotiamo il volo e con 20 euro voliamo in Spagna con Ryanair.. Atterriamo a Girona e subito compriamo all’interno dell’aeroporto i biglietti per il pullman che ci ...

  • di BioFrancesca
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Come regalo quest’anno passerò il compleanno a Barcellona con due amiche.. 24-27 maggio.. Prenotiamo il volo e con 20 euro voliamo in Spagna con Ryanair.. Atterriamo a Girona e subito compriamo all’interno dell’aeroporto i biglietti per il pullman che ci avrebbe portato a Barcellona.. Andata e ritorno a 21 euro.. Arriviamo dopo circa un’ora in città.. La metro ‘Arc de triomf’ si trova subito fuori a sinistra.. Facciamo l abbonamento T10 (dieci corse) ma sappiamo che non saranno abbastanza, a 7,50 euro.. Scendiamo alla fermata ‘Juame I’ e ci dirigiamo verso il nostro hotel che si chiama appunto Juame I a una stella ma in una posizione perfetta: praticamente sulla rambla, da qui possiamo raggiungere tutto molto facilmente.. È pulito, i letti sono comodi il bagno piccolissimo (la porta neppure si chiude!) e c e pure un piccolo televisore al plasma! Un terrazzino di circa 50 cm si affaccia su una parallela della rambla sempre piena di gente... tutto cio a soli 18 euro a persona (siamo in tre) a notte! oramai sara mezzanotte ma decidiamo di uscire e cercare qualche locale (è la mia terza volta a Barcellona, quindi so abbastanza come muovermi..) decidiamo di andare all’hard rock in piazza Catalunya.. E dopo filiamo a letto..

purtroppo il tempo non è dei migliori.. Piove.. Ma di buon ora siamo in piedi e facciamo colazione da starbucks (che dolci che ci sono!!).. Durante la giornata visitiamo la sagrada familia (ingresso 8 euro credo..), la pedrera di gaudi e casa batlò; e dopo pranzo visitiamo il COSMOCAIXA il museo della scienza (della fisica e della musica) è stupendo.. Davvero eccezionale.. Immenso.. Davvero molto interessante.. Da vedere assolutamente.. Per visitarlo dovete arrivare al tibitabo e da li prendere un pullman, se non ricordo male il 196, e dopo tre fermate siete arrivati.. La sera paella e sangria e dopo a letto! Il terzo giorno non piove e decidiamo di visitare MONTJUIC.. Scendere a espanya e gia sulle scale mobili della metro si vedono le torri.. Il palazzo è bellissimo e le fontane magiche erano in funzione (che fortuna! Durano circa un quarto d ora).. Nelle vicinanze c e l’arena (in ristrutturazione) il parco di mirò, la torre di calatrava, e lo stadio olimpico.. Dopo siamo salite verso il parco di montjuic e verso il castello! La funicolare è fantastica! Si vede tutta la citta! E anche il castello merita una visita... il resto del pomeriggio l’abbiamo dedicato a un po di shopping e a un po di riposo!! L’ultimo giorno: siamo andate al mercato coperto de la boqueria.. Che spettacolo! Quante cose! Quanti colori! Abbiamo fatto colazione con di frullati alla frutta a 1 euro davvero buonissimi.. E comodissime vaschette di frutta (con tanto di miniforchetta – sempre a 1 euro)... il tempo non è bellissimo.. Approfittiamo per andare per negozi! Dopo facciamo un giro al mare magnum (un grande centro commerciale) e pranziamo li.. Giriamo ancora un po sulla rambla e arriva il momento di andare... torniamo alla stazione... prendiamo il nostro pullman.. E poi in aereo verso casa... Per visitare Barcellona bastano 3 giorni... noi siamo rimaste 4 giorni, e in piu l avevamo gia vista solo perche ci piace ‘vivere’ Barcellona.. È adatta a tutti.. Ai giovani in particolare.. Ma anche alle famiglie.. Barcellona non stanca mai!!

  • 825 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social