Madrid più Toledo

L’estate scorsa sono stata a Madrid con un’amica, magari vi posso essere utile per la programmazione della vostra prossima vacanza… SPOSTAMENTI. Volo A/R Venezia-Madrid con MyAir, prenotato a inizio luglio per l’ultima settimana di agosto a 180€. La compagnia ha ...

  • di Franny80
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

L’estate scorsa sono stata a Madrid con un’amica, magari vi posso essere utile per la programmazione della vostra prossima vacanza... SPOSTAMENTI. Volo A/R Venezia-Madrid con MyAir, prenotato a inizio luglio per l’ultima settimana di agosto a 180€. La compagnia ha variato tre volte il programma di viaggio... A Madrid abbiamo utilizzato la metropolitana, molto efficiente, anche se molte delle cose da vedere sono vicine. È conveniente prendere il carnet da 10 biglietti.

ALLOGGIO. Abbiamo dormito all’hostal Las Murallas.

Pregi: economico, 40€ a notte per la doppia; ottima posizione, è vicinissimo alla movimentata Gran Via; stanze piccole ma pulite; climatizzatore, anche se non ne abbiamo proprio avuto bisogno! Difetti: è al quarto piano, senza ascensore; la coppia di anziani che lo gestisce, oltre a parlare esclusivamente spagnolo (ma ci si capisce), ama la zuppa di cavolo...Poco profumata e poco apprezzabile alle 9 del mattino.

L’hostal ha un sito con tutte le indicazioni, le prenotazioni si fanno esclusivamente via telefono e appunto i gestori parlano solo spagnolo (altrimenti dovrete cercare di mettervi d’accordo per chiamare quando c’è la figlia, che parla inglese), non sono richieste caparre ma solo la gentilezza di avvertire se non ci si presenterà.

CIBO. Premesso che per il viaggio abbiamo cercato di risparmiare il più possibile, per mangiare ci siamo affidate spesso ai locali della catena Museo del Jamon: con 8/9 € si mangia un piatto abbondante di carne e contorno. Non abbiamo rinunciato alla paella. Seguendo il consiglio della mia Lonely Placet abbiamo scelto “La paella della regina”, a Malasana: per una paella alla valenciana (porzione da 2 persone molto abbondante) si spendono 27€; sono anche serviti piatti di salumi, dal piccante chorizo al meraviglioso jamon iberico; il personale è molto gentile. Il conto, per un antipasto di jamon, una paella, una bottiglia d’acqua, due caffè e una crema catalana è stato di 55€, ben spesi! Alla bella Chocolateria San Gines (vicino a Plaza Major) si fa riferimento per i churros y chocolate: sono bastoncini di pastella fritti che vanno immersi nella cioccolata calda e mangiati. Buoni, ma dopo qualche bastoncino vorrete esplodere! Pare che i madrileni siano ghiotti di bocadillos con calamares, ossia panini imbottiti di calamari fritti: noi li abbiamo provati alla Cerveceria Compano (Plaza Major). Certo che se questo viene definita una delle specialità della cucina madrilena... CLIMA. Pare che l’agosto madrileno sia terribile... non ce ne siamo accorte! A parte l’ultimo giorno di pioggia, abbiamo sempre avuto il sole ma temperature per niente torride, di sera anzi un vento gelido rendeva necessaria una bella felpa. Però eravamo preparate alle intemperie grazie al controllo delle previsioni tramite internet (utile!).

COSE VISTE. Abbiamo gironzolato abbastanza nei 5 giorni nella capitale e la visita di 1 giorno a Toledo.

Palazzo Reale: se potete, andateci di mercoledì perché è gratis, negli altri giorni l’ingresso è di 9 €, onestamente troppi per quel che si vede. Meglio presentarsi presto (apre alle 9), noi abbiamo fatto una coda di 3 minuti, verso mezzogiorno la coda riempiva la piazza... Cattedrale de la Almudena: bah. È di fronte al Palazzo Reale, giusto entrarci ma non è particolarmente suggestiva. Il soffitto mi ricorda tanto un’esposizione di cravatte... Plaza Mayor: bella bella bella! Plaza de la puerta del sol: movimentata, vivace, tanta tanta gente, uno dei simboli della movida madrilena, ma non è esattamente l’angolo più bello della città

  • 958 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social