Madrid

Ciao a tutti! Io e il mio ragazzo siamo appena tornati da un bellissimo long week-end a madrid (3 notti - 4 giorni) e vi vorremmo segnalare un itinerario dal quale prendere qualche spunto.. Pacchetto fai-da-te (volo con iberia + ...

  • di illyxxx
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Ciao a tutti! Io e il mio ragazzo siamo appena tornati da un bellissimo long week-end a madrid (3 notti - 4 giorni) e vi vorremmo segnalare un itinerario dal quale prendere qualche spunto..

Pacchetto fai-da-te (volo con iberia + hotel in centro, sulla Gran Via), partenza da Malpensa nel pomeriggio e arrivo alle 17.30 nel bellissimo aeropuerto de Madrid.

Per raggiungere il centro è semplicissimo: l'aeroporto è collegato direttamente con la metropolitana, la linea 8. Noi abbiamo fatto un "abono turistico" (è un biglietto che ti permette di fare quanti viaggi vuoi per 1/3 o 7 giorni..). Noi non l'abbiamo sfruttato molto poichè Madrid è bella (come ogni città del resto) da girare a piedi.. E poi è tutto molto vicino.. Quindi consiglierei di prendere un carnet di 10 corse. Dopo circa 40 minuti- poichè abbiamo cambiato 2 linee- arriviamo in centro, sulla Gran Via; è una delle vie principali della città, piena di negozi, bar, ristoranti, cinema, teatri e tanta, tanta gente! Appena depositato i bagagli, passeggiamo per le viette circostanti e arriviamo alla piazza Puerta del Sol, uno dei luoghi più antichi di Madrid, oggi sede del governo provinciale della città. In questa piazza troviamo anche il monumento-simbolo di M: l'orso con la pianta di fragola. Mangiamo un boccone e continuiamo a passeggiare per las callas della città, imbattendoci in locali dove si sorseggiano cervesas e si gustano le tapas.. Ad ogni ora del giorno! Il clima, anche se febbraio, non è freddo e più si fa tardi, più c'è gente in giro! Il giorno seguente si parte, dopo una colazione in un baretto di Puerta del Sol, per la visita della Madrid vecchia. Da Puerta del Sol si prosegue per Calle de Arenal, dove si trova una delle chiese più antiche della città, San Gines; si prosegue verso la piazza de Isabel II, con relativa statua, si attraversa Plaza de Oriente, dove vi è il Teatro Real e, dulcis in fundo, troviamo il Palacio Real, un meraviglioso palazzo, molto simile a quello di Versailles. Vicino c'è l'altrettanto bella cattedrale de Nuestra Senora de Almudena e i giardini del campo del moro (appena dietro il palazzo). Proseguiamo, sempre a piedi, per Calle Mayor, fino ad arrivare a Plaza Mayor (consiglio: fermatevi in un negozio di alimentari e fatevi fare un buon panino con il prosciutto cerrado.. Buono, sano e costa poco!). Piazza rettangolare molto grande, chiusa ai lati da alti edifici con portici. Ricca di caffè e ristoranti, affollatissima anche di sera, soprattutto dai turisti.

Continuiamo per la zona sud chiamata Rastro, per calle Toledo, zona meno turistica, area commerciale "proletaria". Qui si trovano negozi e mercatini delle pulci, dell'usato, etc. Da qui prendiamo la metro (fermata: Latina) e ci dirigiamo per Plaza Dos de Mayo, nel quartiere las Maravillas (fermata Tribunal). Fu uno dei centri della rivolta antifrancese e della dittatura... Pensavamo fosse più imponente, invece è piccolina, ora ricca di caffè ma situata in una zona poco ricca di "attrazioni turistiche".

Breve sosta e, dopo essersi piacevolmente “persi”nelle vie di questo quartiere, si va (con metro, fermata Tribunal) a vedere lo stadio Bernabeu (è più bello San Siro!), vicino al quale ci sono le torri Picasso, Europa e Kio (due torri inclinate a 15 gradi che sovrastano Plaza de Castilla). Poi verso "casa", con il bus (così ammiriamo le strade madrilene), fino alla piccola ma graziosa Plaza de Espana (dove c'è la statua di Cervantes) e passeggiando poi a piedi per la Gran Via fino all'hotel

  • 280 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social