Incominciando da Madrid

MADRID…la nostra conquista… Laura e Giuseppe.. In partenza da Bari alle 8,30 del 2 gennaio da Bari, col pullman Marozzi fino a Roma: andata e ritorno prenotati 54,50 euro! Meglio che col treno! Da Roma partenza per Madrid da Ciampino ...

  • di giuseppe& laura
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

MADRID...La nostra conquista...

Laura e Giuseppe.. In partenza da Bari alle 8,30 del 2 gennaio da Bari, col pullman Marozzi fino a Roma: andata e ritorno prenotati 54,50 euro! Meglio che col treno!

Da Roma partenza per Madrid da Ciampino alle ore 9,50 del 3 gennaio.. Abbiam pernottato da un nostro amico e una volta ad Anagnina siamo arrivati a Ciampino con l’autobus Cotral (parte dal marciapiede n° 1 e il biglietto di 1,20 euro + un altro biglietto uguale per la vostra valigia ingombrante...Ora questo è a discrezione dell’individuo che vi eroga il biglietto sull’autobus.. No comment!) in neppure dieci minuti si arriva... e tutto fila liscio... alle 9,40 siamo sull’aereo... compagnia EasyJet, prenotato con largo anticipo, il 28 luglio... costo del biglietto andata e ritorno.. 63 euro, dov’è la fregatura? Il ritorno è alle 6,20 da Madrid, che ci è costato una notte in aeroporto!

Arriviamo a Madrid... dall’aereo sembra piovere di tutto... eppure magicamente quando usciamo allo scoperto... c’è il sole, che è rimasto per tutto il tempo del nostro soggiorno! Da Barajas c’è la linea 8... allora, alle macchinette fate il biglietto da dieci corse vi conviene, costa solo 6,70 euro, a cui dovete aggiungere, e la macchinetta ve lo richiede (ovvio che l’italiano non è neppure menzionato per sbaglio... accontentatevi dello spagnolo, è più chiaro dell’inglese!), il numero di persone... noi abbiam messo 2, e pagando 8,70 euro ci è bastato inserire una volta il biglietto così che la porta è rimasta aperta per far passare entrambi! In ogni caso anche le restanti 8 corse semplici, sono cumulabili, cioè noi abbiam usato lo stesso biglietto, passato però due volte! Una comodità unica...Oltre lo scarso ingombro del ticket! La metropolitana funziona benissimo, è perfetta... ma anche gli autobus..Che vi consigliamo per ammirare la città in altre vesti, il biglietto... sempre lo stesso!!! Arrivati alla nostra pensione, situata in centro.. Molto centro! Plaza Callao, Pensione Malaguena, al quarto piano senza ascensore di un vecchio edificio in Calle de Preciados ...Posto fantastico, prezzo convenientissimo: 4 notti dal 3 al 6 gennaio, ci è costato in tutto 78 euro a persona!...I 5 giorni sono volati via in men che non si dica...

La sera del 3 prima tappa...El Corte Ingles, proprio in Plaza Callao..Per la spesa introduttiva, da riporre nel comodo frigo in camera! Consigliamo vivamente ogni tipo di salsiccia, per chi ama salumerie varie... anche le patatine al Jamon (il prosciutto).. Le olive ripiene di acciughe un pò meno... evitate le simil patatine al sapore di Cerdo, che dovrebbe essere spalla di maiale... sono orribili! Poi inutile dire che Madrid si lascia passeggiare in ogni singola stradina...Servirsi dei mezzi è un oltraggio... camminate, girate e rigirate! La gente è disponibilissima, non appena tentate di guardarvi attorno in cerca di un insegna..( che non tarderà a farsi riconoscere, visto la minuzia con cui sono curati tutti i dettagli..) si fionderà da voi il primo vecchietto a darvi consiglio..In spagnolo...Senza problemi saprà farsi capire.. Se necessario vi accompagnerà per mano fino a destinazione ( a noi è successo veramente!)... in questa terra impazza il gioco, le lotterie... eppure c’è un ordine e una pulizia superiore, per non parlare della vivacità della gente, la gentilezza dei commercianti, e poi le Donne di Madrid.. Dipinti viventi, gruppi di over settanta, impellicciate che girano allegre, Amiche a tutte le ore... davvero che meraviglia!

Posti per mangiare che vi consigliamo appetitosamente:

- il famosissimo Museo de Jamon, presente come catena in tutta la città, offre panini e piatti colorati e ottimi, con 13 euro in due abbiam divorato un enorme piatto con uova fritte, patatine, bistecca di maiale e insalata, mandato giù con della discreta birra alla spina! Il posto è davvero particolare... e l’idea di mangiare En Barra...Vi conquisterà..

  • 625 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social