Colori a Barcellona

Ciao!Ho deciso di raccontare il mio Capodanno a Barcellona per restituire il grosso favore che gli altri viaggiatori con i loro itinerari mi han fatto:trascorrere una vacanza perfetta! Son partita con un mio amico da Fiumicino con un volo Vueling ...

  • di lilly9681
    pubblicato il
  • Partenza il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Ciao!Ho deciso di raccontare il mio Capodanno a Barcellona per restituire il grosso favore che gli altri viaggiatori con i loro itinerari mi han fatto:trascorrere una vacanza perfetta! Son partita con un mio amico da Fiumicino con un volo Vueling alle 14 del 28 dicembre.In 1ora e mezza eravamo ad El Prat,e con il treno gratuito in venti min abbiam raggiunto la stazione di Sants.A 5 min a piedi c'era il nostro Hotel:Expo Hotel,4*,3 notti(solo pernottamento) in doppia Tot.€317,00.Camera pulita e accessoriata,personale disponibile,ottima ubicazione in quanto la fermata della Metro Verde(Tarragona)a 2min a piedi. Da lì in 15min si raggiunge il centro.Data l'ora di arrivo e la centralità dell'albergo nella stessa giornata siamo andati a vedere l'acquedotto,Torre Agbar(fermata Metro Glories).Praticamente un missile completamente illuminato:da non perdere!Poi ci siam diretti in Plaça Catalunya:investiti da una gran quantità di gente e dalle mille luci degli addobbi natalizi!! Abbiamo cenato in un ristorante della catena Mussul,in Carrer Casp,una traversa della piazza.Cibo locale (da provare la Xanada x gli amanti del pesce:alici appena scottate in salsa dolce su un letto di insalata accompagnato da filetti di pesce crudo e tortillas di zucchine),a prezzi convenienti (15€).Comunque attenzione alle bevande:in qualunque posto troverete dei prezzi molto alti!!Per concludere la serata abbiamo passeggiato su La Rambla fino al teatro e poi abbiam girato nel Museo delle Cere e bevuto una sangria al Bosco Delle Fate,un locale in cui è stato appunto ricreato un bosco con fontanelle e lucciole...Molto carino! La mattina dopo ci siamo dedicati a Gaudì,un vero folle!!Le sue opere(quasi tutte divenute patrimonio dell'UNESCO),ci hanno davvero stupito.Con la metro blu siam scesi a Diagonal e incamminati su Passeige de Gracia,un'ampia strada elegante ricca di palazzi interessanti.Ah,se dovete far colazione questa è l'unica zona in cui si può trovar qualcosa di buono,lasciate perdere il centro storico,soprattutto il Bar Victor a lato della Cattedrale o il quartiere El Born!! Su questa strada troverete Casa Batlò (al num.43) e la Pedrera(+ avanti sul lato opposto) assolutamente da visitare nonostante la fila e il costo ! Tutti i musei son molto costosi anche se ben organizzati,noi abbiam fatto la Barcelona Card con la quale avevamo tutti i mezzi di trasporto gratuiti -tranne gli autobus notturni(ma è un problema solo la domenica perchè la metro chiude alle 24)- ,sconti del 20%nei musei,del 10% in alcuni ristoranti e negozi e alcune entrate gratuite (ad es il Monumento a Colombo,ma se volete un consiglio evitate di restare in coda un'ora x vedere un panorama che potrete trovare anche migliore in altri posti!).Se riuscite in una delle trasversali di qst via all'altezza di Casa Batlò c'è la Fondazione Tapis,sul tetto c'è la scultura in filo e ferro chiamata "Nuvola e sedia". Mentre sulla Avanguida Diagonal c'è la Casa de les Punxes,che prende il nome dalle torri a forma di cappello di strega.

Con l'autobus 24 da questa strada abbiam raggiunto Parc Gùell,cercando di sfruttare le ore di luce,infatti andando in inverno conviene tener conto degli orari dei musei che in genere chiudono sul tardi e dar la precedenza alle mete che richiedono la luce! Questo parco è molto caratteristico e molto grande,cercate anche gli angolini + nascosti perchè ne varrà la pena ma non mangiate assolutamente vicino la casa di Gaudì(prezzi esorbitanti per panini non commestibili!).A mio parere potreste evitare anche di visitare la casa dell'architetto (tra l'altro c'è uno sconto se si prende il biglietto x l'interno della Sagrada Familia,ma ci è stato consigliato di non visitarla)

  • 349 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social