Architettura contemporanea a Bilbao

Ad agosto, girovagando in internet alla ricerca di qualche proposta di viaggio mi imbatto nella pagina delle nuove tratte che Air Berlin, con cui avevamo già volato l'anno scorso da Bergamo alla volta di Berlino, avrebbe inaugurato dal primo novembre ...

  • di emiliano41
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Ad agosto, girovagando in internet alla ricerca di qualche proposta di viaggio mi imbatto nella pagina delle nuove tratte che Air Berlin, con cui avevamo già volato l'anno scorso da Bergamo alla volta di Berlino, avrebbe inaugurato dal primo novembre con partenza da Milano Orio al Serio.

Fra i nuovi itinerari trovo con grande piacere un volo che da Orio al Serio, facendo scalo a Palma di Maiorca arriva a metà pomeriggio a Bilbao, meta che per uno studente appassionato di Architettura contemporanea come me è come Disneyland per più piccini...

Entusiasta telefono immediatamente alla mia ragazza Laura e cerco di convincerla ad una capatina nella città dei Paesi Baschi in concomitanaza col suo compleanno.

Dopo qualche titubanza riesco a convincerla ed inizio così a cercare le migliori soluzioni per il viaggio ed il soggiorno ed il 16 agosto prenotiamo voli ed hotel, tutto rigorosamente fai da te e tutto tramite internet e Postepay.

Dal sito della Air Berlin (www.Airberlin.Com) prenotiamo il volo di andata per il 15 novembre con partenza alle 11 e 20 da Orio al Serio, scalo di un'ora a Palma di Maiorca ed arrivo a Bilbao alle 16 e 30, orari molto comodi sia per la partenza che non costringe ad alzarsi presto sia per l'arrivo in pieno pomeriggio con la possibilità di trovare con calma l'hotel e goderci qualche ora di Bilbao già dal primo giorno.

Per il ritorno, visto che non eravamo mai stati a Palma di Maiorca e lo scalo proposto dalla compagnia aerea era di circa tre ore propongo di fare il viaggio in due tappe, il 19 partenza da Bilbao alle 12 e 40 ed arrivo a Palma alle 14 e l'indomani da Palma a Bergamo con volo alle 21 ed arrivo previsto per le 23.

Per i quattro giorni a Bilbao e la notte a Palma di Maiorca consulto i più famosi siti di hotel ed ostelli e tramite Booking (www.Booking.Com) la scelta cade sull'hotel Ria de Bilbao (www.Riabilbao.Com) per i giorni nei Paesi Baschi e per l'Hotel Colon a Palma (http://www.Booking.Com/hotel/es/colon.Html?aid=311091), i migliori per vicinanza al centro e rapporto qualità-prezzo.

Avendo organizzato il tutto con cura non ci resta che aspettare i mesi che ci separano dalla partenza.

Giorno 1 - Rotta su Bilbao Finalmente arriva il 15 novembre, le valigie sono pronte ed alle 8 si parte alla volta dell’aeroporto di Bergamo, ritiriamo i biglietti al check-in per entrambe le tratte, imbarchiamo le valigie che non rivedremo fino a Bilbao e puntualmente partiamo alla volta di Palma di Maiorca dove atterriamo in perfetto orario.

Il tempo di un panino al “solito McDonald” ed alle 15 e 10 parte il volo alla volta di Bilbao dove atterriamo alle 16 e 20; il tempo di ritirare i bagagli nell’aeroporto progettato da Santiago Calatrava e prendiamo il bus (1,25€) che dall’aeroporto porta fino a Piazza Moyua dove ferma la metro o fino al Termibus.

Scesi nelle vicinanze del Palazzo Euskalduna attraversiamo il ponte omonimo e percorriamo la Ribera de Deustu fino all’Hostal Ria de Bilbao, dove ci accoglie Sole che gentilissima ci dà qualche dritta sui luoghi da visitare, sui posti dove mangiare bene per pochi euro, sulle zone da vedere e su quelle da evitare assolutamente, ci consegna la tessera magnetica della nostra stanza, una cartina della città che si rivelerà utilissima e gli orari della colazione inclusa nel prezzo della camera.

Dopo una doccia ed esserci riposati qualche minuto usciamo per la prima visita della città: risaliamo la riva destra del fiume Nervion fino ad arrivare al Puente de Deustu dove nelle vicinanze Sole ci ha consigliato un locale dove mangiare ottimi piatti combinati, Etxepe Berri Bar

  • 3560 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, , ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social