Andalucia on the road

...e dopo 8 anni rieccomi in questa terra davvero magica!!!! Stavolta però con un compagno diverso, mio marito, che non era mai stato in Spagna, ed una voglia di viaggiare diversa rispetto a quella di qualche tempo fa. Visto che ...

  • di Nibbio79
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

...E dopo 8 anni rieccomi in questa terra davvero magica!!!! Stavolta però con un compagno diverso, mio marito, che non era mai stato in Spagna, ed una voglia di viaggiare diversa rispetto a quella di qualche tempo fa.

Visto che questo viaggio è stato il regalo della mia laurea, ho deciso tutto io e l'ho costruito proprio come volevo io...Che despota! Tra l'altro è stato anche il nostro primo self-service tour; infatti ho prenotato comodamente tutto online da casa, grazie ai consigli della mitica guida Lonely e di tutti i turisti per caso.

Si parte il 1° di ottobre da Roma alla volta di Siviglia con la compagnia Vueling. Anche per me, come per Luca, è la prima volta che vedo Siviglia e ne sono rimasta affascinata. Siamo rimasti lì per due giorni, poi abbiamo ritirato la macchina e abbiamo raggiunto Corboda che è sempre molto bella e rilassante. Abbiamo pernottato in uno hostal carinissimo che raccomando vivamente; si chiama Hostal Repose en Baghdad e sembra di essere catapultati in una fiaba de "Le mille e una notte"...Molto suggestivo! Il giorno seguente, il 4 ottobre, abbiamo pranzato a Jaen...Carino...E abbiamo raggiunto Granada, la mia preferita. Lì siamo stati due giorni, ma io ci vorrei vivere per sempre. Abbiamo visitato l'Alhambra e tutto il centro. Da Granada siamo andati a Ronda, una graziosa cittedella arroccata e poi abbiamo proseguito verso la Costa del Sol. Non è un granchè, ma sono voluta tornare nei luoghi in cui ho trascorso una delle più delle estati della mia vita. Dopo averla percorsa tutta da Malaga a La Linea, abbiamo fatto una deviazione a Gibilterra che però mi ha profondamente deluso e fatto anche un pò arrabbiare...I prezzi sono scandalosamente alti per vedere cosa? Boh...Sinceramente quando ci sono stata con i miei amici, nel 1999, non mi era sembrata così inavvicinabile e senza senso...Vabbè, è stata la prima e ultima fregatura del viaggio! Dalla Rocca Inglese ci siamo diretti verso Cadice, e abbiamo percorso la strada che costeggia la Costa de la Luz, che a dire il vero mi sembra un pò più autentica rispetto a quella del Sol. L'ultimo giorno abbiamo visitato Cadice, Jerez e siamo ripartiti per Siviglia. Il 10 ottobre mattina, a nostro malincuore, abbiamo lasciato questa splendida terra che porteremo sempre nel cuore. Un viaggio in Andalucia non si può non fare. Si mangia benissimo e si spende veramente poco; si inizia a capire come dovremmo vivere la vita e infine stiamo parlando di una regione che offre veramente di tutto.

Io ve lo raccomando vivamente...E se è vero che non c'è due senza tre...Chissà, prima o poi ci tornerò!!!!

  • 1441 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social