Ibiza, Al Tagomago

Ibiza – Agosto 2007 Chiacchierando al bar una sera di agosto , decidiamo di fare una settimana di vacanza , io , Bruna e l’inseparabile Alby , il nostro parrucchiere di fiducia e gia’ compagno di viaggio in febbraio , ...

  • di La Redazione
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Ibiza – Agosto 2007 Chiacchierando al bar una sera di agosto , decidiamo di fare una settimana di vacanza , io , Bruna e l’inseparabile Alby , il nostro parrucchiere di fiducia e gia’ compagno di viaggio in febbraio , quando siamo andati in Repubblica Dominicana.

Non avendo una meta precisa , ci si reca in agenzia solamente 4 giorni prima della data scelta per la partenza , lunedi’ 27/08/2007.

Sembra ci sia una buona disponibilita’ di posti , per Hurghada , le Baleari , le Canarie e la Grecia.

Ma al momento della prenotazione dei posti , sorge subito un imprevisto , non tutte le strutture da noi scelte davano disponibilita’ per la singola per il nostro amico Alby (da tutti definito il Sosia di Sandy Marton) , e le poche che la concedevano , a prezzi assurdi , dai 150 ai 300 euro di supplemento.

Non volendo spendere cifre esagerate , siamo riusciti a trovare sistemazione a Ibiza , tramite il Tour Operator Eurotravel , all’ Hotel Tagomago , a due passi dal centro di San Antonio, zona a prevalenza Inglese. L’assistente della Eurotravel in loco , non ci e’ parsa molto preparata , ma non ne abbiamo avuto bisogno , meno male.

Costo 690 euro a testa per la doppia e 750 per la singola in ½ pensione si parte , a meno non c’era nulla .

La struttura e’ un 2 stelle , semplice e essenziale , come le camere , hanno tutte un balconcino e il ventilatore a soffitto , per chi fosse interessato ho le foto , il personale e’ gentile , ma la presenza e in prevalenza Inglese , quindi non molto tranquillo , abbiamo mangiato discretamente , la pulizia era ottima , asciugamani cambiati ogni giorno , le lenzuola una volta a meta’ settimana , cassetta di sicurezza in reception (costo 3 euro al giorno piu’ 5 di cauzione e sono tutte in una cassaforte piu’ grande aperta dalle 8 alle 23) , ce’ una postazione internet nel salone ( 1 euro ogni 10 minuti ) , televisione satellitare nel salone comune, adattandosi un po’ ci si sta bene, la spiaggia di fronte e’ bruttina , come d'altronde su tutto il tratto nelle vicinanze del porto.

Il ristorante e’ a buffet , sia a colazione che a cena , nella mezza pensione non e’ compresa alcuna bevanda , il bar e’ molto semplice , ce’ una piscina non molto grande ma pulita , l’acqua e’ leggermente salata , come anche l’acqua che si utilizza in camera per lavarsi , utilizzeranno un desalinizzatore , ma credo non funzioni molto bene.

Le spiagge sono tutte libere , ma attrezzate , se volete ci sono sdraio e ombrelloni , ma potete benissimo stendere il vostro telo mare dove volete e nessuno vi dira’ nulla, il costo dei lettini e degli ombrelloni varia da un minimo di 4 euro a un massimo di 8 euro , dipende dalle spiagge.

Per muoversi ci sono i Bus molto comodi , ma noi abbiamo preferito noleggiare una macchina per tre giorni , si e’ piu’ liberi e cosi’ non si hanno orari da rispettare , ci hanno consegnato una chevrolet matiz rossa , al costo di 50 euro al giorno compresa assicurazione casco , piu’ 200 euro di cauzione , ci siamo appoggiati al rent a car , A. TURBO , a 100 metri dall’hotel , meno caro del Tour Operator , e abbiamo iniziato a girare per le varie calette ....

Cala Bassa : quella che ci e’ piaciuta meno , il mattino era vivibile , nel pomeriggio e’ arrivata troppa gente in auto o con i battelli , comunque era abbastanza grande , in sabbia finissima , ma il mare non troppo pulito.

Cala Conta : qui non ci siamo fermati , gli abbiamo solo dato un’occhiata , non male.

Cala Codolar : carina , molto piccola , mare pulito

  • 1506 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social