Formentera for ever

Ciao a tutti, vi voglio raccontare il mio viaggio fatto a Formentera quest’estate. Ho trascorso lì una settimana dal 13 al 20 Agosto. Sono partito da Bari con la myair, una compagnia low cost. Il volo l’ho prenotato a Marzo-Arile, ...

  • di Pasquale75
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
 

Ciao a tutti, vi voglio raccontare il mio viaggio fatto a Formentera quest’estate. Ho trascorso lì una settimana dal 13 al 20 Agosto. Sono partito da Bari con la myair, una compagnia low cost. Il volo l’ho prenotato a Marzo-Arile, pagandolo Bari-Ibiza 160 euro (se vi iscrivete alla newsletter vi arrivano le offerte in tempo reale; il sito è www.Myair.Com) . Ovviamente prima prenotate, meno pagate, infatti tutti i giorni successivi le tariffe sono state sempre più alte. Il volo è stato ottimo, gli aerei sono crj 900 bombardier, un po’ piccoli, ma nuovi. Il volo sappiate già parte sempre con minimo un’ora di ritardo, se siete fortunati, ma alla fine andate in vacanza. La compagnia è ottima e consigliata, se non fosse per i soliti ragazzi troppo scapestrati che popolano l’aereo in quei periodi, ragazzi che rasentano la forte grezzaggine!! Arrivati a Ibiza, di notte praticamente (lo scotto da pagare per i voli low cost), ho preso il taxi subito fuori. Appena arrivate correte subito fuori, poiché se arrivate con del ritardo i voli si concentrano tutti in una volta e la fila diventa chilometrica (io ho aspettato 1 ora per il mio turno). Alternativa ai taxi ufficiali ci sono quelli privati, sono proprio sul marciapiede di fronte l’uscita, ma dovete avere occhio, poiché questi ultimi sono spesso diffidenti per via della polizia che controlla. Ad ogni modo il taxi dall’aeroporto al porto dove c’è il traghetto per Formentera costa tra i 15-20 euro. Arrivati al porto in piena notte dovete aspettare la mattina seguente il primo traghetto che è alle 6.30. Il costo dello stesso è di circa 15 euro, il tragitto se prendete quello delle 6.30 è di circa 1 ora.

Una volta arrivati a Formentera ho preso un taxi che mi ha accompagnato presso la casa che avevo già provveduto a prenotare dall’italia, traimite il sito www.Ibizabookingcenter.Com . Il sito è sicuro e le case sono ben descritte. All’arrivo c’è un addetto ad accogliervi e vi spiega un po’ tutto. Io personalmente ho preso casa a Mijorn, un po’ fuori mano a circa 7 km da La savina, il porto di Formentera. La casa era pulita a 50 m dal mare che però era in quella zona un po’ selvaggio e soprattutto popolato da naturisti...Calma naturisti abbastanza stagionati, per cui non ne vale tanto la pena spendere del tempo se avete voglia di rifarvi gli occhi. Il costo per la settiaman di ferragosto è stao un po’ altino, ma andonci con la ragazza non me la sono sentita di rischiare. Ad ogni modo se andate all’avventura credo non dovreste avere più di tanto problemi a trovare l’alloggio, è pieno di agenzie immobiliari: fidatevi.

Contemporaneamente ho provveduto a noleggiare uno scooter, il mezzo più diffuso a Formentera. Anche questo, anche nella settimana di ferragosto è disponibile, per cui secondo il mio parere, prenotate in loco che forse risparmiate qualcosa, avendo anche la possibilità di trattare. Lo scooter è il mezzo più usato però sappiate che la sera su questo fa freddo per cui portatevi un maglione poiché l’aria è fredda.

La movida notturna è tutta a LES PUJOL, pieno di locali, lounge bar, ristoranti e negozi per lo shopping. C’è una sola discoteca il SUENO, ma io non ci sono andato, per cui non so come è.

Le spiagge da visitare sono le più belle verso es pujol, lì il mare è dire poco fantastico, la spiaggia è bianchissima e il sole brucia de paura. Un consiglio spassionato: compratevi l’ombrellone. Stare tanto tempo in spiaggia senza nulla rimbambisce e l’ombrellone quello da 2 metri costa 10 euro, abbordabile

  • 1040 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social