Minorca ad agosto

Ciao, anche quest’anno vorrei raccontare la mia vacanza estate 2007… La scelta, dopo una lunga ricerca, è caduta su Minorca, dal 5 al 12 agosto, io e il mio ragazzo. Ho optato come anche gli scorsi anni sull’organizzazione fai da ...

  • di Shelley
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Ciao, anche quest’anno vorrei raccontare la mia vacanza estate 2007... La scelta, dopo una lunga ricerca, è caduta su Minorca, dal 5 al 12 agosto, io e il mio ragazzo.

Ho optato come anche gli scorsi anni sull’organizzazione fai da me: ho prenotato molti mesi prima il solo volo con Todomondo (€ 286 a persona) e l’appartamento Marina tramite un sito spagnolo (sono appartamenti molto carini che hanno anche i tour operator I viaggi del Turchese e Karambola). In totale volo + appartamento abbiamo speso a persona circa € 600.

Partiamo abbastanza in orario da Malpensa la mattina del 5 agosto, il volo era cambiato di orario 4 volte, ma per un charter è normale, compagnia Mistral Air, che è la compagnia della poste italiane, che da pochi mesi fa anche servizio passeggeri. All’arrivo a Mahon ci aspettava la nostra macchinina a noleggio (una Kà) sempre prenotata in anticipo su internet. Per prenotare sono andata nel sito dell’aeroporto di Minorca, dove ci sono 4 o 5 compagnie da scegliere. Facendo i vari preventivi ho scelto la catena spagnola “Centauro”, e ho fatto la scelta giusta xchè ci siamo trovati bene ed è costata letteralmente la metà della altre tipo Avis o Hertz. Per una settimana, con in aggiunta 2 assicurazioni facoltative, ho speso € 220.

Un appunto utile: per il pagamento accettano solo carta di credito ma non la Postepay. Fortunatamente ne avevo portata un’altra! Percorriamo tutta la strada principale dell’isola per arrivare a Ciutadella (circa 1 ora di viaggio). Qui ci siamo persi nonostante le mappe ed è stato un bel problema chiedere informazioni perchè non c’era veramente un’anima viva in giro, con tutti i negozi chiusi fino alle 6 di pomeriggio (siamo arrivati vs le 14.30). Comunque dopo un bel po’ di peripezie, giungiamo finalmente a Cala’n Bosch, la cittadina con i nostri appartamenti Marina. Alla reception abbiamo una splendida sorpresa: ci dicono che, avendo prenotato tramite quel sito spagnolo (con cui sono convenzionati) diventiamo clienti VIP e abbiamo la possibilità di fare un upgrade nell’ Hotel Cala’n Bosch di fronte! Non credevamo alle nostre orecchie.. Ci hanno mostrato prima l’appartamento (carino, con letto matrimoniale, angolo cottura ma non aria condizionata) e poi ben 2 camere a scelta nell’hotel (con aria cond.). Inutile dire che abbiamo optato per l’Hotel Cala’n Bosch. Ci hanno dato una delle camere più belle, al 4° e penultimo piano, vista piscina e, naturalmente, vista pazzesca sul mare, la caletta di Cala’n Bosch.

Ma le sorprese non sono finite... Avevamo prenotato pernottamento e prima colazione e ci hanno REGALATO la mezza pensione per una settimana!!! Ebbene sì, cena a buffet in omaggio per tutto il soggiorno! Anche qui ho chiesto ben 3 volte a vario personale della reception se era tutto vero perché non ci era mai successa una cosa del genere! E tutto per caso! Una vera fortuna.

Sapevo già moltissime cose sull’isola grazie ai racconti degli altri viaggiatori, quindi non ero impreparata sulle migliori cose da vedere. I primi 2 giorni siamo rimasti a Cala’n Bosch per ambientarci, poi il 7 agosto, su suggerimento del cuoco italiano dell’hotel, ci siamo recati a Cala Mitjana, con oltre mezz’ora di macchina.

Sembrano distanze brevi... Invece personalmente ho trovato enormi i tempi di percorrenza, specialmente a causa delle scarse indicazioni e delle strade sterrate e a curve per raggiungere le spiagge.

La spiaggia è stupenda e libera, le aspettative sono state accontentate in pieno. Tutte le spiagge sono in gran parte libere, alcune hanno una parte di lettini, però sistemati molto indietro rispetto alla riva, infatti consiglio di fare come noi, acquistate un ombrellone (5 €), che poi potete imbarcare tranquillamente in aereo per portarlo a casa

  • 11701 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, , ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social