Girodeuropa in bici

Cerco di raccontare in modo breve il mio viaggio in bici per le strade d’Europa. Sono partito da solo dalla mia città Matino (Le) nel bel Salento, dove sono ritornato dopo 148 giorni! Ho trascorso le mie notti in tenda ...

  • di toninbici
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: da solo
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Cerco di raccontare in modo breve il mio viaggio in bici per le strade d’Europa.

Sono partito da solo dalla mia città Matino (Le) nel bel Salento, dove sono ritornato dopo 148 giorni! Ho trascorso le mie notti in tenda e sacco a pelo, mi sono nutrito soprattutto dal fornellino, la mia bici equipaggiata pesava circa 50 kg.

Le nazioni attraversate sono 11, Italia, Francia, Spagna, Portogallo, Belgio, Olanda, Danimarca, Norvegia, Svezia, Germania e Svizzera, e poi anche 2 piccoli stati, Principiato di Monaco e Gibilterra. Le capitali sono state 7, Roma, Lisbona, Parigi, Bruxelles, Amsterdam, Oslo e Berlino e naturalmente tantissime città importanti.

Il mio viaggio o avventura era lungo ben 13300 km, sul mio percorso ho incontrato tantissime persone, di varie nazionalità, religione, classe, mestiere, cultura ecc.

Non ho fatto questo viaggio solo per pura voglia di avventura, ma con due scopi precisi, ho voluto dimostrare, che nella vita è importante e fondamentale la forza di volontà per raggiungere il proprio traguardo, e poi volevo un po’ portare in Europa la mia città.

Certo è stato abbastanza duro, ammetto che molte volte sono stato male di salute e ho avuto momenti critici, nel senso che ho rischiato la mia vita, poi non è da sottovalutare la nostalgia e la solitudine, per non parlare dei tanti problemi economici, ma prevalgono i lati positivi, è stata una bella esperienza unica, con tantissimi ricordi straordinari di un viaggio straordinario, difficile da raccontare in poche battute.

Quel che posso dire è che ho vinto una sfida che sembrava invincibile, e ho guadagnato un patrimonio di esperienze vissute, nuove amicizie, e un tesoro di immagini di paesaggi mozzafiato.

Naturalmente ho documentato tutto, con circa 700 foto, un video, e un diario di bordo, che dopo il mio ritorno ho deciso di scrivere su un libro.

Questo il percorso un po’ grossolano: Matino (Le), Taranto, Salerno, Napoli, Roma, Pisa, La Spezia, Genova, Monte Carlo, Nizza, Marsiglia, Narbonne, Barcellona, Almeria, Malaga, Gibilterra, Siviglia, Lagos, Lisbona, Porto, Santiago de Compostela, La Coruna, Santander, Bilbao, Cap Forret, Orleans, Parigi, Bruxelles, Amsterdam, Bremerhaven, Aalborg, Oslo, Goeteborg, Malmoe, Berlino, Lipsia, Norimberga, Monaco di Baviera, Zurigo, Lugano, Passo del San Gottardo, Milano, Bologna, Ancona, Bari e poi il giro del Salento fino a Matino.

Scrivetemi pure se avete delle domande, chiarimenti , consigli o commenti, o se volete leggere la mia avventura dal libro (spese di spedizione e stampa), sarò felice di sapere la vostra opinione.

Contattatemi a : tonisabine@libero.It

  • 608 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
,
Commenti
  1. unincognita
    , 21/3/2010 15:36
    vorrei fare un viaggio in portogallo...le migliori aree x campeggiare in tenda?!?

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social